Serie D, Fasano di scena sul campo del Savoia

Calcio

Prova di maturità per i biancazzurri di mister Laterza

MUGNANO (Na) – Si ritorna in terra campana per affrontare il Savoia, cercando di muovere la classifica lontano da casa, dopo il doppio scivolone tra Taranto e Cerignola. L’affermazione contro il Nola (4-3), dello scorso turno, ha permesso ai biancazzurri del tecnico Giuseppe Laterza di portare a 9 i punti di vantaggio sulla zona play-out. Un bottino di non poco conto quando siamo a 6 gara dal rompete le righe della regular season.

Nella sfida di questo pomeriggio arriva la trasferta di Torre Annunziata, anche se si gioca a Mugnano, contro una compagine che è reduce dal pari sul campo della Fidelis Andria (0-0), viaggiando in classifica ad un tiro di schioppo dalla zona play-off. Un solo punto separa i ragazzi di mister Salvatore Campilongo dalla quinta piazza, ma in questa lotta vorrebbe inserirsi anche la compagine del Fasano che vede ridotto il distacco a 4 punti.

Messa in cassaforte la salvezza, anche se manca solo la matematica, i biancazzurri vogliono regalare altre soddisfazioni all’ambiente e l’occasione esterna contro il Savoia potrebbe essere propizia per dare il via ad un finale di stagione scoppiettante.

Si giocò due volte all’andata

Per le statistiche all’andata il Fasano si impose all’inglese, al termine di una gara giocata due volte per le avverse condizioni meteo, con le reti di Facundo Ganci ed Ivan Gomes Forbes. Sul fronte formazione non sarà della sfida il solo Salvatore D’Ancora, sponda Savoia, appiedato dal giudice sportivo, per il resto sono tutti disponibili. Facile prevedere qualche correttivo in particolare per i biancazzurri con la possibilità di utilizzare in difesa Antonio Anglani e lo schieramento a centrocampo del giovane Giorgio Bernardini.

Un’azione di Leo Serri nella gara d’andata
Probabili formazioni

Savoia (4-3-3): Savini; Nives, Pozziello, Esposito, Guastamacchia; Costantino, Del Sorbo, Alvino; Rekik, Diakitè, Gatto. All. Campilongo.
Us Città di Fasano (4-3-3): Suma; Colombatti, Rullo, Anglani, Diop; Forbes, Ganci, Bernardini; Tuttisanti, Montaldi, Corvino. All. Laterza.
Arbitro: Marco Cecchin di Bassano del Grappa.
Fischio d’inizio fissato alle ore 15 sul rettangolo di gioco del Comunale “Vallefuoco” di Mugnano, per indisponibilità della struttura di Torre di Annunziata.


Tagged

Lascia un commento