Serie A Gold, vittoria facile per la Sidea Group Junior Fasano

Pallamano Prima Pagina Sport

Nel recupero dell’ottava giornata i biancazzurri passeggiano contro il Romagna LE FOTO

FASANO – Nel recupero dell’ottava giornata la Sidea Group Junior Fasano si impone in scioltezza contro la Romagna (43-32), ma in classifica non cambia nulla alla luce dell’esclusione d’ufficio della compagine del Secchia-Rubiera. La compagine emiliana tagliata fuori dal calendario adesso spingerà il campionato ad osservare un turno di riposo forzato a rotazione. Ritornando alla sfida di mercoledì sera, l’andamento dell’incontro è di chiara marca locale sin dall’avvio, quando i ragazzi allenati da Vito Fovio si ritrovano sul 10-3 già dopo 13’, per poi allungare sino al 24-11 dell’intervallo grazie anche alle prime reti del nuovo arrivato Dario Petrovski. Più accademica la ripresa, con i padroni di casa che cercano a più riprese giocate spettacolari, soprattutto sul premiato asse formato da Albin Jarlstam ed Erik Ostling, quest’ultimo miglior realizzatore di serata, e con gli ospiti più efficaci sotto porta, tanto da ridurre il gap rispetto alla prima frazione (43-32).

Nel prossimo turno la Sidea Group Junior Fasano è attesa dalla trasferta di Chieti contro i giovanissimi del Campus Italia.

“Abbiamo approcciato alla partita con la giusta intensità spostando l’inerzia subito dalla nostra parte con una buona difesa ed ottime giocate offensive. Nel secondo tempo è subentrata un po’ di stanchezza per i tanti impegni ravvicinati, ma da domani dobbiamo subito preparare al meglio la gara contro il Campus Italia, squadra assolutamente da non sottovalutare”.

Davide Pugliese, terzino della Sidea Group Junior Fasano
Il tabellino della gara

Sidea Group Junior Fasano-Romagna: 43-32 (24-11)     
Sidea Group Junior Fasano: Sibilio, Grassi 1, Angiolini 4, Sperti 7, Pugliese 4, Leban, Notarangelo, Messina 3, Cantore 4, Vinci, Beharevic, Petrovski 3, Ostling 9, Corcione 2, Jarlstam 6. All.: Vito Fovio.         
Romagna: Bianconi, Amaroli 1, Fioretti 5, Albertini 1, Chiarini 2, Essam 4, Tassinari 1, Lo Cicero 3, Rotaru 7, Redaelli, Di Domenico 5, Rinaldo 1, Mandelli, Bandini. All.: Domenico Tassinari.
Arbitri: Carrino e Pellegrino.

(Fotoservizio Mario Rosato)

Tagged