Fasanese arrestato per scontare una pena di 4 mesi per furto

Cronaca Prima Pagina

Ad eseguire l’arresto sono stati i Carabinieri

FASANO – I Carabinieri della Stazione di Fasano hanno eseguito un ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare, emesso dal Tribunale di Ravenna, nei confronti di Donato Ditano, 49enne di Fasano.

L’uomo deve espiare la pena di 4 mesi di reclusione, per furto aggravato commesso in Ravenna il 5 aprile 2004. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la sua abitazione in regime di detenzione domiciliare.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *