3 Marzo 2024 19:17

1 thought on “Tassa di soggiorno, Federalberghi: «Noi mai ascoltati». Chiesto l’intervento del Prefetto

  1. Una tassa Salva-Bilancio obbligatoria per gli albergatori che, pur non essendo i destinatari diretti dell’imposta,diventano soggetti tenuti alla riscossione delle tasse applicate ai loro clienti.Ma il turismo a Fasano è la vera e unica industria che offre la più grande opportunità di crescita e soprattutto di lavoro.Deve preoccupare il pericolo di declino della crescita e di ridimensionamento del personale impiegato.Una più attenta riflessione sarebbe opportuna.Quella di dover sanare i buchi di bilancio è una sempre vecchia e ricorrente storia nell’Italia, perché siamo stati e siamo un paese con il può alto debito pubblico e contemporaneamente con la più alta evasione fiscale. E nell’alternanza delle Amministrazioni,poichè le entrate riscosse sempre inferiori alle spese, si è sempre cercato di giustificarle con la più facile e comoda psicologia del “SELF-SERVING BIAS” che è la tendenza a prendersi il merito di quello che si riesce a fare e di attribuire al passato e ad altri il demerito di quello che è difficile. Ma poi torna ad essere sempre così. Questa è la politica che abbiamo.

Lascia un commento