Centro storico in mano agli incivili, in 3 sfondano una porta

Attualità Prima Pagina

L’ennesimo episodio avvenuto in una delle viuzze storiche del paese

FASANO – Un centro storico costantemente preda di balordi. Questa volta, ad essere presa di mira, è stata un’abitazione in via Dragone dove tre balordi – stando alle testimonianze dei residenti – hanno letteralmente sfondato la porta di ingresso. Solo qualche giorno fa, presso la villetta di San Francesco, era stata distrutta completamente la fontana ubicata all’interno della vasca. La cosa peggiore è che il tutto sia avvenuto in pieno giorno.

Lo scorso 28 gennaio era stato presentato un esposto presso il Prefetto, il comando dei Vigili Urbani, quello dei Carabinieri, il sindaco e l’assessore alle Attività Produttive, per denunciare lo stato del centro cittadino. A 48 giorni dal deposito dell’esposto e della querela per danneggiamento ad esso allegata, non vi è mai stata formale risposta da parte degli organi interessati. L’altro giorno, sabato 16 marzo, è stato inoltrato un sollecito.

Una situazione imbarazzante e vergognosa. Chissà per quanto tempo ancora gli incivili continueranno a farla da padrona.

Tagged

1 thought on “Centro storico in mano agli incivili, in 3 sfondano una porta

  1. È da anni che l’Amministrazione comunale chiede ripetutamente maggiori controlli per evitare questi comportamenti di vandalismo nel centro storico.Non si riesce a dare un freno a tanta inciviltà e continua il ripetersi di cronache di ordinario vandalismo.Resta l’amara sensazione che non si può fare niente.Nel mentre chiediamo aiuto alle forze dell’ordine,al Prefetto ,alle famiglie o cerchiamo la cura attraverso l’educazione , la sociologia,la psicologia ritornano sotto i nostri occhi queste scene vergognose che bussano alle porte della cronaca,scatenando un’ indignazione transitoria che termina dopo uno o due giorni,passati i quali non si smuove nulla fino al prossimo episodio.

Lascia un commento