Uva, Cia Puglia: “Prezzi da fame ai produttori, subito tavolo di crisi con la GDO”

Nell’incontro con Pentassuglia, l’organizzazione chiede anche un piano idrico per affrontare la siccità BARI – La stagione 2022 dell’uva da tavola è cominciata molto male. Ai produttori pugliesi, l’uva viene pagata una miseria, appena 50 centesimi al chilo; la stessa uva, però, nei supermercati va dai 2 ai 5 euro al chilogrammo, fino a 10 […]

Continua a leggere...

Prezzo del gasolio in aumento, Cia Puglia: “Pronti alla mobilitazione”

L’organizzazione sindacale denuncia gli ulteriori rincari di carburante agricolo e materie prime BARI – Il Comitato esecutivo di CIA Agricoltori Italiani Puglia, con tutte le componenti delle diverse province pugliesi, ha deliberato lo stato di mobilitazione. “Le materie prime e i fertilizzanti utilizzati dalle aziende agricole, questa settimana, registrano un ulteriore aumento”, si legge nella […]

Continua a leggere...

Consorzi di Bonifica, Cia Puglia: “Riforma e annullamento dei tributi”

Lunedì l’incontro dei vertici CIA Puglia con il commissario straordinario Alfredo Borzillo BARI – Una riforma complessiva dei consorzi di bonifica commissariati e l’annullamento del pagamento dei tributi a carico degli agricoltori. Sono alcune delle richieste avanzate da CIA-Agricoltori Italiani Puglia che, lunedì 16 maggio, ha incontrato i rappresentanti dei cinque consorzi di bonifica pugliesi […]

Continua a leggere...

Xylella, CIA Puglia: “Diventata strutturale, si inseriscano i comuni in zone svantaggiate”

Le parole del presidente Sicolo BARI – “La Xylella è diventata un fattore determinante e ormai strutturale che ha causato l’indebolimento della capacità produttiva dei terreni, con il conseguente impoverimento dei territori. Pertanto diventa necessario inserire tutti i comuni pugliesi che ricadono nelle aree colpite dal batterio nell’apposito elenco delle aree soggette a vincoli naturali […]

Continua a leggere...