Serie D, l’Us Fasano ritorna al “Curlo” per ospitare il Lavello di Zeman

Calcio Secondo Piano

Nella terza di ritorno i biancazzurri vogliono continuare a fare bene giocando tra le mura amiche

FASANO – Una nuova domenica tra le mura amiche del “Curlo” per assistere alla terza di ritorno che vedrà l’Us Fasano alle prese con la sfida contro il Lavello di mister Karel Zeman. C’è grande entusiasmo intorno ai biancazzurri che sono reduci dalla vittoria esterna di Caserta, contro la Casertana (1-3) nel turno infrasettimanale di mercoledì scorso. Una nuova sfida per continuare a sognare, senza porsi limiti, ma solo con la consapevolezza che questa squadra affronta ogni sfida a viso aperto e senza timori reverenziali.

Sul manto erboso in sintetico arriva un’altra formazione partita per ben altri obiettivi che ora si ritrova in pancia alla classifica. Una rosa rivista rispetto al girone d’andata con partenza di peso come Pablo Burzio e Lorenzo Liurni, entrambi attaccanti che rappresentavano una delle armi vincenti di questa squadra. I lucani nelle ultime uscite stanno stentando ad esprimersi e la classifica n’è la chiara dimostrazione. Per la cronaca all’andata i biancazzurri si imposero nettamente (0-3), al termine di una gara ben giocata.

Tra le file dei biancazzurri non ci sarà lo squalificato Mariano Del Col, al suo posto dovrebbe andare il versatile Ivan Gomes Forbes, mentre rientra Franco Gorzelewski per il modulo 4-2-3-1.

Fischio d’inizio fissato alle ore 15 al “Curlo” con la direzione di gara affidata a Giuseppe Romaniello di Napoli.

Tagged