Final8 Coppa Italia, la Junior Fasano è fuori per effetto del Covid-19

Pallamano Prima Pagina

La positività accertata di alcuni tesserati al virus ha portato all’obbligato forfait

FASANO – La Junior Fasano è fuori dalla Final8 di Coppa Italia per effetto della positività di alcuni suoi atleti al Covid-19. Confermate le indiscrezioni di corridoio è arriva la doccia fredda per il sodalizio del presidente Francesco Renna che è costretto a rinunciare a partecipare al raggruppamento finale che assegnerà la Coppa che si terrà a Salsomaggiore Terme nel week-end. Una decisione emersa dall’accertata positività di alcuni tesserati a test antigenico relativo al Covid-19 e della conseguente quarantena fiduciaria disposta dalle autorità sanitarie all’intero gruppo squadra in attesa dei risultati dei tamponi molecolari.

“Siamo passati dalla gioia per le cose straordinarie che abbiamo fatto in questi ultimi mesi – dichiara il tecnico Francesco Ancona – riuscendo a centrare una qualificazione alla Final8 insperata, alla delusione per quanto accaduto. Abbiamo dimostrato di essere una grande squadra e come tale ci comporteremo, aiutandoci reciprocamente per far passare questo brutto periodo affinché tutto possa tornare meglio di prima”.

La rinuncia alla partecipazione alla Final8 di Coppa Italia, meritatamente guadagnata sul campo grazie al settimo posto conquistato al termine del girone d’andata della Serie A Beretta, è arrivata ufficialmente nelle scorse ore. Nel tabellone dell’evento sarà il Merano a prendere il posto della compagine biancazzurra nella competizione.

Tagged