Stagione di Prosa, Simone Cristicchi al teatro Kennedy

Cultura e Spettacolo Secondo Piano

“Manuale di volo per l’uomo”, favola metropolitana ricca di poesia

FASANO – Dopo il successo di critica e di pubblico ottenuto all’ultima edizione del Festival di Sanremo con il brano “Abbi cura di me”, torna a Fasano Simone Cristicchi.

L’artista romano sarà ospite al Teatro Kennedy il prossimo 15 marzo nell’ambito della Stagione di Prosa 2018-2019 (organizzata dal Comune di Fasano in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese) con un nuovo emozionante spettacolo dal titolo “Manuale di volo per l’uomo”, scritto dallo stesso Cristicchi con Gabriele Ortenzi (che ha curato anche le musiche) con la collaborazione di Nicola Brunialti. A firmare la regia è Antonio Calenda.

Nello spettacolo, Cristicchi interpreta Raffaello, un quarantenne rimasto bambino, che possiede dei poteri speciali: la sua mente fotografica è dotata di una lente di ingrandimento che mette a fuoco i particolari, cose apparentemente insignificanti che nascondono un’infinita bellezza. Nel racconto poetico e surreale del suo microcosmo, Raffaello descrive vicende minime ed universali, mettendo in scena, davanti ad una madre ritrovata, il suo drammatico percorso di vita, sublimandolo attraverso la poesia, la tenerezza e l’arte. In una sorta di catarsi emotiva, si lascerà alle spalle le pesanti zavorre del passato e comprenderà di aver costruito il suo personale “Manuale di Volo”.

Siamo molto contenti di proporre al pubblico fasanese (e non solo) questa surreale favola metropolitana ricca di emozioni e poesia – afferma l’assessore Cinzia Caroli per riflettere insieme sulla bellezza del mondo che ci circonda, partendo dalle piccole cose che vanno riviste con la purezza dello sguardo di un bambino”.

Ingresso ore 20.30. Sipario ore 21.

Info e biglietti presso il botteghino del Teatro Kennedy in via Pepe 23 (tel. 080/4413150).

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *