Masseria Tavernese in vendita, Vito Bianchi: “La masseria è sotto vincolo, non si può vendere”

Il movimento In Comune interviene sulla vendita dell’immobile “vincolato in quanto bene di particolare interesse culturale” FASANO – Appena un mese fa il Comune di Fasano deliberava l’alienazione di Masseria Tavernese, un bene che però, secondo il consigliere comunale di In Comune, Vito Bianchi, sarebbe inalienabile. “Masseria Tavernese – si legge nel comunicato di Bianchi […]

Continua a leggere...

Ampliamento di Borgo Egnazia, Vito Bianchi si scaglia contro il provvedimento

In consiglio comunale, il consigliere di “In Comune” è l’unico a respingere l’operazione FASANO – È di recente approvazione il via libera all’ampliamento del resort di Borgo Egnazia, ma non tutti sono d’accordo con quanto accaduto all’interno dell’ultimo consiglio comunale. “Di quanto sia distante dal movimento “in Comune” – si legge nel comunicato del movimento […]

Continua a leggere...

Selva, i residenti si organizzano in ronde. Bianchi: “Abbandonati dall’amministrazione”

Vito Bianchi denuncia l’inefficienza di Zaccaria, a fronte della petizione popolare inviata al ministro dell’Interno e ai prefetti di Bari e Brindisi FASANO – “Quello che, con il suo inefficace impegno, il sindaco di Fasano aveva lasciato presagire, si è puntualmente avverato: di fronte al dilagare dei furti nelle abitazioni (anche in presenza dei proprietari), […]

Continua a leggere...

La denuncia di Vito Bianchi: “Il Minareto, meraviglia abbandonata al degrado”

Il consigliere comunale del Movimento in Comune denuncia “le mancanze dell’amministrazione comunale“ FASANO – “Villa Damaso Bianchi a Selva di Fasano, nota anche come “il Minareto”, è l’emblema dell’incuria e del degrado che l’amministrazione guidata dal sindaco Francesco Zaccaria riserva alla bellezza del nostro territorio. Il Minareto è una metafora dell’abbandono che è stato decretato […]

Continua a leggere...

Vito Bianchi replica al sindaco: «I fatti dicono che i furti continuano»

La risposta al vetriolo del consigliere comunale. L’ira contro il sindaco Zaccaria, tacciato di totale disinteresse nei confronti della problematica FASANO – “Egregio sindaco, i toni piccati e fuorvianti con cui lei cerca di negare l’evidenza, ancora una volta, sono l’indice di un volersi arrampicare sugli specchi. Perché le sue chiacchiere stanno a zero, e […]

Continua a leggere...

Vito Bianchi denuncia: «Un’antica strada romana trasformata in parcheggio»

La nota dell’archeologo nonchè consigliere comunale del movimento “in Comune” FASANO – «Cosa fare del tracciato di un’antica strada romana che, vicino a Egnazia, corre a ridosso del mare fra Savelletri e Torre Canne per almeno cinquanta metri? Ci si parcheggia sopra con le autovetture, ovviamente, e la si lascia in preda alle erbacce e […]

Continua a leggere...

Movimento “in Comune”: «I lavori della SS172 uno scempio inutile»

Il gruppo lamenta «i gravi disagi e l’inutilità dell’opera» FASANO – Una nota di dissenso quella diffusa dal Movimento “in Comune” in merito ai lavori della SS. 172. «Ci chiediamo – dichiara il gruppo – e sommessamente chiediamo a chi di competenza, non ultimo il neo-assessore comunale ai Lavori Pubblici, Antonio Pagnelli: ma con che […]

Continua a leggere...

Vito Bianchi scrive al sindaco Zaccaria: «Si attenga alle regole del confronto»

Riceviamo e pubblichiamo la lettera del consigliere comunale di InComune FASANO – Non si placa la polemica che coinvolge il Movimento “in Comune”, nella persona del consigliere comunale Vito Bianchi, e il sindaco Francesco Zaccaria in merito al festival Costa dei Trulli. Riceviamo e pubblichiamo una lettera aperta di Vito Bianchi al sindaco. Egregio signor […]

Continua a leggere...

Costa dei Trulli, InComune replica al sindaco: «Giustificate spese imbarazzanti»

Il movimento “in Comune” replica al primo cittadino FASANO – Prosegue il botta e risposta tra il Movimento “in Comune” e il sindaco Zaccaria sulla questione costi del festival Costa dei Trulli. «La risposta del sindaco Francesco Zaccaria alle nostre istanze è francamente puerile – replica il Movimento – noi abbiamo chiesto lumi su una […]

Continua a leggere...

Festival “Costa dei Trulli”, la denuncia di InComune: «Spesi 120 mila euro»

La nota del gruppo FASANO – «Ma quanto ci costa quel festival?». È così che il Movimento “in Comune” si scaglia contro l’Amministrazione del Sindaco Zaccaria, denunciando gli “elevati costi” per l’organizzazione del festival Costa dei Trulli. «Troppi gli oltre 120.000 euro per soli quattro concerti. Oltre 120.000 euro di finanziamento comunale per i quattro-concerti-quattro […]

Continua a leggere...