Cefali sequestrati dalla Guardia Costiera donati allo Zoosafari

Per l’alimentazione degli animali BRINDISI – Un quintale di “Muggine” comunemente chiamato “Cefalo” è stato rinvenuto e sottoposto a sequestro amministrativo da parte della sezione di polizia marittima ambiente e difesa costiera della Capitaneria di Porto di Brindisi, nel corso di una serie di controlli attuati dalla  Guardia Costiera in ambito pesca, finalizzati al controllo […]

Continua a leggere...