Seconda Categoria, Il Savelletri sbanca Martina

Calcio Secondo Piano

I biancazzurri di mister Palmisano si impongono in casa della capolista

Atletico Martina-Savelletri: 2-3 (1-1)
Reti: 15’ p.t. Di Michele (S), 17′ p.t. e 30’ s.t. Camassa (M), 5′ p.t. e 10’ s.t. Lepore (S).
Atletico Martina 2012: Lacirignola, Greco (Ancona), Cosenza (Mema), Conte (Calabretto), Vinci, Pascullo, Sisto (Caroli), Pasculli, Collocola, Massafra, Camassa. A disposizione: Lenoci, Fumarola, Urso, Marangi, Palmisano. All. Lella.
Savelletri: Speciale, D’Onghia (Cofano), Sasso, Micele, Palmisano G (Lombardi), Romito, Sibilio, Rubino (Di Michele), Musa (Mancini), Gjeci, Lepore (Pugliese). A disposizione: Olive, Lisi, Calianno, Isteri. All. Palmisano L.
Arbitro: Mastrodonato di Molfetta.

MARTINA FRANCA – Colpo gobbo del Savelletri che si impone sul campo della capolista Atletico Martina 2012 nella sesta di ritorno. I ragazzi del tecnico Lorenzo Palmisano sfoderano una prestazione di qualità e carattere, avendo ragione di un avversario mai domo.

La soddisfazione del tecnico Palmisano

“Un’affermazione – dichiara il tecnico Palmisano – che premia il lavoro fatto negli allenamenti dai miei ragazzi e ci permette di guardare avanti con maggiori prospettive per un finale di stagione esaltante, cercando di regalare altre soddisfazioni di peso alla nostra tifoseria, sempre attenta e presente”.

Mister Lorenzo Palmisano
La cronaca della gara

In cronaca il Savelletri si mostra subito reattivo e dopo pochi minuti dal fischio di inizio si registra una rovesciata di Lepore chiama agli straordinari il portiere di casa costretto a rifugiarsi in corner. La pressione degli ospiti si concretizza al 15’ con un lancio di Gjeci per Di Michele che aggancia e porta in vantaggio il Savelletri. Il pareggio è fulmineo ed arriva dopo soli due minuti con Camassa che di testa insacca, raccogliendo un cross di Collacola. In perfetta parità si va negli spogliatoi.

Il risveglio di bomber Lepore

Nella ripresa arriva il nuovo sorpasso con Lepore che prima si procura il calcio di rigore e poi lo concretizza con freddezza. Il Savelletri non si culla sugli allori ed ecco che al 10’ arriva la terza marcatura con Macinci che recupera palla sulla fascia e si invola sulla fascia facendo partire un cross per Lepore che batte Lacirignola in acrobazia. I locali non ci stanno ed accorciano le distanze alla mezzora con Camassa che insacca direttamente su calcio di punizione dal limite. Nel finale arriva l’espulsione di Gjeci che costringe il Savelletri a stringere i denti per portare a casa l’intera posta in palio e dopo ben 10 minuti di recupero arriva il triplice fischio tra l’esultanza dei biancazzurri.

L’attaccante Gianrico Lepore in azione
La classifica dopo la sesta di ritorno

New banana club Ceglie 37; Atletico Martina 2012 36; Noci Azzurri 2006 35; Tre Colli 33; San Giorgio calcio 2017 32; Savelletri 28; Fragagnano 25; Atletico Pezze 2011 20; Civitas Conversano 14; Virtus Castellana 13; Virtus Maruggio 10; Atletico Azzurri Santa Rita 7.

Tagged

Lascia un commento