Il liceo “da Vinci” bandisce il concorso “Il mondo della rete: opportunità e rischi”

Scuola e Università Secondo Piano

In occasione del mese della sicurezza in rete saranno previsti anche webinar di approfondimento sul cyberbullismo e sulle fake news

FASANO – L’I.I.S.S. “Leonardo da Vinci”, da sempre impegnato nella lotta contro bullismo, cyberbullismo e nella diffusione di una cultura sana e consapevole dell’utilizzo di internet, celebra il mese della sicurezza in rete (che si tiene dal 9 al 28 febbraio 2021) con il concorso “Il mondo della rete: opportunità e rischi“.

L’obiettivo del Concorso, rivolto a studenti e genitori del “da Vinci”, è quello di riflettere sull’uso della rete e degli strumenti tecnologici, sul ruolo attivo e responsabile di ciascuno nella navigazione positiva e sicura, oltre che contribuire nella descrizione di fenomeni negativi e comportamenti a rischio.

Oggetto del concorso è la realizzazione di un elaborato appartenente a una delle seguenti categorie:
Categoria letteraria: Elaborato scritto, su supporto cartaceo o digitale che non superi le 8 cartelle;
Categoria visiva ed audiovisiva: Rappresentazione su supporto digitale di un video, cortometraggio, documentario, reportage giornalistico, spot, power point (max 10 diapositive), gioco online, della durata massima di 5 minuti;
Categoria artistica: Elaborato artistico, anche corredato da vignette o elaborati grafici, realizzato con qualsiasi tecnica, che non superi le 5 cartelle, o , in caso di disegno, le dimensioni di un foglio da disegno o immagini in HD.

Gli elaborati dovranno trattare almeno uno dei seguenti temi: l’uso delle nuove tecnologie e dei nuovi mezzi di comunicazione con particolare riferimento ai social, da parte dei giovani e da parte degli adulti; la consapevolezza dell’utilità della rete e delle nuove tecnologie ed i rischi correlati; la privacy delle informazioni e delle immagini; le fake news; il cyberbullismo. Gli elaborati potranno essere realizzati in lingua italiana o in altra lingua, ivi inclusi i dialetti, purché consegnati con la traduzione di testo a fronte o, se prodotti audiovisivi, muniti della traduzione in italiano dei dialoghi.

Gli elaborati saranno valutati da una Commissione composta da 10 membri: Dirigente Scolastico, uno psicologo, due esperti in nuove tecnologie e comunicazione, due docenti di lettere, un docente di Storia dell’Arte, due docenti referenti del cyberbullismo, un alunno eletto nel Consiglio di Istituto.

La Commissione attribuirà un punteggio a ogni elaborato, fino ad un massimo di 5 punti. L’elaborato dovrà pervenire entro le ore 13.30 del 02 marzo 2021 all’indirizzo di postaelettronica: concorsoilmondodellarete@leonardodavincifasano.edu.it corredato da:
-un titolo, una breve presentazione dell’opera,  nome e cognome, data e luogo di nascita, classe ed indirizzo, numero di telefono ed indirizzo email di ciascun autore o degli autori;
-liberatorie degli autori per i diritti di utilizzazione delle opere/elaborati, opere di tipo audiovisivo o fotografico; per gli alunni/e minorenni le liberatorie devono essere sottoscritte da chi esercita la potestà genitoriale.

Gli elaborati potranno essere pubblicati sul sito dell’ Istituto “ L. da Vinci “ e sul sito di www.generazioniconnesse.it, nonché utilizzati per la realizzazione di mostre e altro genere di iniziative ovvero per la realizzazione di un prodotto audiovisivo ai fini della comunicazione o campagna contro il Cyberbullismo.
I tre elaborati che, indipendentemente dalla categoria di riferimento , avranno ottenuto il punteggio più alto verranno considerati come elaborati simbolo della campagna “MESE della SICUREZZA in RETE 2021” e premiati entro il mese di giugno.

Al Liceo si terranno inoltre incontri per discutere di tali tematiche, come visibile nella locandina allegata.

Tagged