Il Locus Festival con Caparezza in concerto a Fasano: arrivano anche De Gregori e Venditti

Cultura e Spettacolo Prima Pagina

Ecco i primi grandi nomi che il Locus Festival e il Luce Music Festival porteranno a Fasano la prossima estate per il cartellone ”Wow Fasano”

FASANO – Ecco i primi nomi del cartellone di eventi estivi 2022 «Wow Fasano»: agosto sarà il mese del duo Francesco De Gregori-Antonello Venditti e di Caparezza

I due artisti romani saranno in concerto in piazza Ciaia il 19 agosto per un tour storico che vedrà insieme sullo stesso palco i due maestri della musica leggera italiana, mentre il cantautore di Molfetta sarà al Parco archeologico di Egnazia il 7 agosto. Venditti-de Gregori è un evento targato Luce Music Festival, mentre Caparezza è targato Locus Festival (per entrambi i concerti prevendite al via nei prossimi giorni su ticketone) e al momento sono le uniche date pugliesi dei tre celebri e amatissimi artisti. 

Il cartellone completo di «Wow! Fasano» sarà svelato nelle prossime settimane.

«Parlare di concerti, gioia e divertimento in questo periodo di guerra potrebbe sembrare inappropriato – dice il sindaco Francesco Zaccaria –. È un periodo angosciante, una notte crucca e assassina, come canta De Gregori in uno dei suoi brani più belli e amati, e il nostro pensiero va a quanto sta succedendo in Ucraina. Ma ci auguriamo che presto possa tornare a suonare per tutti la dolce melodia della musica, al di là degli orrori della guerra». 

Ci auguriamo che presto «torneremo ancora a cantare», dice sempre De Gregori: «Questi due concerti sono alcune delle ciliegine sulla torta di grandi eventi che abbiamo in programma per la prossima estate – dice il primo cittadino –, un calendario che, come già successo negli anni precedenti, coinvolgerà tutto il territorio all’insegna di quello che è stato e sempre sarà il nostro obiettivo: la valorizzazione dei nostri luoghi più belli per rendere speciale ogni sera d’estate con eventi di qualità e una offerta varia che abbraccerà tutte le forme d’arte e tutti i generi».

Tagged