L’associazione “U’mbracchie” presenta “Terra Madre. Cronache amare e storie d’amore”

Cultura e Spettacolo Secondo Piano

Appuntamento domenica 2 ottobre per la presentazione del romanzo che presenta miti e leggende pugliesi narrate da giovani scrittori

FASANO – L’Ass. “U’Mbracchie”, con la direzione artistica di Mariantonietta Clotilde Palasciano, è lieta di invitare la cittadinanza domenica 2 ottobre, alle ore 18.30, presso il Museo della casa alla Fasanese, alla presentazione del volume “Terra madre. Cronache amare e storie d’amore” (LB Edizioni, 2022), una raccolta di racconti ispirati a miti e leggende pugliesi i cui autori sono giovani scrittori esordienti (Clarissa Botrugno, Maria Antonella Calà, Valeria De Gioia, Francesca De Nigris, Maria Ladisa, Michele Laporta, Simone Lecci, Myriam Merla, Mariantonietta Clotilde Palasciano, Viviana Punella, Stefano Russo e Giuseppe Alessandro Scaringi).

Nella prefazione di Marco Lanterna si legge che “da questi nuovi cunti e trattenimenti (che delineano a tratti un piccolo delizioso Pentamerone di terzo millennio) emerge una sorta di “realismo magico pugliese”. Quasi il sole a picco, i due mari, i quattro venti, in combutta con le zolle, gli ulivi arsicci e le torri costiere, predisponessero quel lembo di terra che è la Puglia alla magia, alla fatamorgana, forse già a un’incipiente follia”. 

L’iniziativa avrà la forma di una presentazione frontale moderata dalla dott.ssa Antonietta Rubino, che dialogherà con gli autori, Viviana Punella, Giuseppe Alessandro Scaringi,  Mariantonietta Clotilde Palasciano e l’editore Luigi Bramato. Gli spazi del museo, questa volta arricchiti dalle tavole dell’artista Alessio Sangregorio, autore della copertina del libro, ospiteranno Andrea Siano, giovane compositore e autore di alcuni brani ispirati alle atmosfere dei racconti che performerà insieme agli autori.

Tagged