Rave party finito male: denunciati tre fasanesi

Cronaca Prima Pagina

Ė accaduto a Lavello in provincia di Potenza.

LAVELLO – Centosette persone sono state denunciate dai Carabinieri della compagnia di Venosa, in provincia di Potenza, per danneggiamento, invasione di terreni o edifici e deturpamento di cose altrui, al termine di un rave party svoltosi nella serata dell’8 dicembre e nella mattinata del 9 dicembre dello scorso anno. Il rave party si è svolto in contrada Falcone all’interno di un capannone industriale in disuso e in un annesso terreno di proprietà di un’azienda del luogo. All’evento avevano preso parte oltre 300 persone provenienti da Puglia, Calabria e CampaniA. Di queste 300 persone, ben 107 sono state denunciate per danneggiamento, invasione di terreni o edifici e deturpamento di cose altrui, al termine di una serie di indagini e accertamenti svolti dai Carabinieri. Tra i 107 denunciati ci sono anche 13 persone residenti in provincia di Brindisi, tra cui tre giovani fasanesi: O.C. di 29 anni, F.O. di 21 anni e A.C. di 22 anni.

Tagged

Lascia un commento