Padel, in città adesso c’è l’Asd Bs Padel Fasano pronta per grossi traguardi

Secondo Piano Tennis

La Bs sport presenta la sua società sotto l’egida della Fit

FASANO – Il grosso movimento del Padel che orbita presso la Bs sport Fasano adesso ha una sua identità precisa sotto l’egida della Fit, federazione italiana tennis. La scommessa partita solo pochi mesi addietro ha raccolto adesso i frutti con un grosso movimento di atleti che sfiora le 300 unità, dando l’idea di come la particolare disciplina abbia preso piede nella struttura sportiva di Gianclaudio Semeraro. È nata ufficialmente nella mattinata di ieri (domenica 10 gennaio) la società sportiva dilettantistica Bs Padel Fasano. Nessuna cerimonia ufficiale, nel rispetto delle chiare restrizioni di legge in materia di assembramento, ma la mattinata presso il grosso centro sportivo di contrada San Pietro è stata scandita a colpi di adesioni dei tanti appassionati che orami giungono anche da fuori città.

Sono 2 i campi di Padel, di recente resti coperti per affrontare nel migliore dei modi la stagione invernale, ma le novità alla Bs sport Fasano non finiscono qui. Infatti a giorni partirà il campo World padel tour, per intenderci il rettangolo di gioco che rispecchierà tutti gli standard per i tornei a carattere internazionale. Il World padel tour è il circuito professionistico del padel dove giocano i migliori giocatori del mondo e rappresenterà per la Bs center la vera ciliegina sulla torta.

La Bs Padel Fasano si presenta alla città

La Bs Padel Fasano si è presentata ai suoi appassionati con in testa il presidente Semeraro, al suo fianco Paolo Gialluisi, il vice, Mario Chiatante, l’organizzatore di eventi a tema, ed Alfredo Anglani, il maestro Federale.

Si potrà partecipare al Fit-Tpra sognando il World padel tour

Una società che nasce per dare la possibilità a tutti gli atleti amanti della particolare disciplina di poter godere dell’affiliazione direttamente alla Fit, potendo svolgere tornei a carattere nazionale ed internazionale. Non necessariamente chi parteciperà ai tornei dovrà essere un professionista, ma ci sarà anche la possibilità di accedere al circuito Fit-Tpra. In ogni provincia d’Italia si svolgeranno dei tornei Fit-Tpra ai quali potranno partecipare tutti gli amatori.

Non è tutto c’è un progetto grosso che tira in ballo i professionisti e gli amatori. Infatti a livello nazionale c’è un progetto che prevede la qualificazione di chi otterrà i migliori risultati a vivere l’emozione fantastica di un master finale insieme alle stelle del padel internazionale. Questo è il binomio Tpra-World Padel Tour che sarà una bella pagina nella storia di questo sport in Italia ed in quest’ottica la Asd Bs Padel Fasano è già pronta a sognare ad occhi aperti con i suoi tanti appassionati.

Tagged