Padel, la Bs Padel Fasano presente al Trofeo E-Motion Città di Venezia

Secondo Piano Tennis

Una delegazione di padelisti del sodalizio fasanese parteciperà alla seconda edizione dell’importante trofeo veneziano

VENEZIA – Si terrà al Green Garden Village di Mestre la seconda edizione del Trofeo E-motion Padel, importante manifestazione a carattere nazionale organizzata dal sodalizio Beach and Spritz e che richiamerà appassionati di Padel da tutta Italia. Il via alla kermesse è previsto per la giornata di oggi, interessando anche la giornata di domani, e vedrà sfidarsi sui campi della città veneta oltre 120 padelisti provenienti da Liguria, Veneto, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Abruzzo, Molise, Marche, Puglia. A sugellare l’internazionalità del torneo anche l’iscrizione di quattro atleti provenienti dall’Argentina, madrepatria di questo sport ormai diventato una mania in tutta Europa.

Sarà presente anche la Bs padel Fasano che, come ha confermato l’organizzatore del torneo Matteo Carponi, costituirà il gruppo più numeroso dell’intera iniziativa: «Saranno presenti appassionati da otto regioni, il gruppo più numeroso extra veneto proviene da Fasano di Puglia: 30 persone. Un numero importante e che è a conferma del prestigio di questo torneo».

L’evento, sold out già dal 20 novembre, si aprirà nella mattinata di oggi, alle ore 11.00, con la conferenza stampa di presentazione alla presenza di tv e giornali, sponsor e autorità del comune di Venezia. Alle 18.00 l’inizio gironi del Doppio Maschile Lim. Domani (4 dicembre) alle ore 9.00 sarà la volta del Doppio Misto ed alle 13.00 le qualificazioni Doppio Maschile Lim. Alle 20.30 il Galà E-Motion con l’assegnazione degli “awards” Pleasure Tour 2021 presso il Relais Ristorante “Do Ciacole” a Mira (Venezia).

Soddisfazione ed emozione da parte dei responsabili BS Padel Fasano che, dopo tanto lavoro per la promozione e diffusione dello sport del Padel nel contesto della comunità fasanese e pugliese, adesso avrà questa occasione di confronto e di scambio su scala nazionale.

«È emozionante portare il nome associazione al di fuori della Puglia – ha dichiarato Alfredo Anglani, maestro e dirigente BS Padel Fasano – lavoriamo giorno e notte per far sì che il nostro movimento, come amiamo definirlo, venga valorizzato e cresca sempre più. Non sarà semplice affermarsi, ci sono tante realtà molto competitive e preparate ma la partecipazione al Città di Venezia rappresenterà 900 km d’amore e passione, per noi che abbiamo messo il Padel al centro delle nostre vite».

«All’inizio ci davano dei pazzi – dice Mario Chiatante, dirigente BS Padel Fasano – ma i risultati che stiamo conseguendo sono sotto gli occhi di tutti. Durante lo scorso luglio abbiamo ospitato gli amici del Beach and Spritz nel nostro centro sportivo e quindi conosciamo il loro modo di lavorare. Sarà un piacere partecipare al Città di Venezia perché siamo consapevoli del contesto competitivo e professionale».

Un po’ di fasanesità anche nell’organizzazione del torneo: Giuseppe Decarolis, atleta e dirigente BS Padel Fasano, grazie al suo impegno costante e alla sua contagiosa simpatia sarà lo speaker ufficiale del Trofeo e la sua voce scandirà tutti i momenti della manifestazione, dalla presentazione a Palazzo di Città del Comune di Venezia alla premiazione finale.

Un grande momento di scambio sportivo e culturale per la BS Padel Fasano che è pronta per una scorpacciata di Padel con l’obiettivo di rappresentare il movimento padelistico di una città intera.

Tagged