Serie A1, Nuovamente in campo la Junior Fasano

Pallamano Secondo Piano Sport

Nel recupero dell’ultima giornata d’andata i biancazzurri di coach Ancona scenderanno in campo questa sera a Merano

MERANO – I biancazzurri ritornanon in campo a distanza di pochi giorni dalla sfida di sabato scorso. La Junior Fasano sarà di scena questa sera in Alto Adige, nuovamente nella regione che ha registrato la battuta d’arresto di sabato scorso sul campo della capolista Bolzano. Una gara valevole per l’ultima giornata d’andata non giocata per gli impegni di nazionale di giocatori del calibro di Victor Donoso, alle prese con i Mondiali 2019 vestendo la maglia della sua nazionale il Cile.

In terra altoatesina si riparte da quanto di buono fatto a Bolzano, una gara che che non ha regalato punti alla classifica dei fasanesi, ma nonostante la sconfitta è emersa una prestazione lodevole che promette bene per il prosieguo della stagione.

L’ala Umberto Bronzo in azione

I biancazzurri pugliesi devono recuperare due gare, compresa quella di questa sera, ed inseguono la quarto posizione, ultimo piazzamento utile per la disputa dei play off scudetto, con un ritardo di sei lunghezze. L’obiettivo è puntato sul Cassano Magnago che proprio domenica prossima farà visita alla Junior Fasano per la quarta di ritorno. Ma andiamo per ordine.

La sfida di questa sera vede una Junior Fasano alla ricerca della vittoria contro un avversario attardato in classifica di cinque punti rispetto al piazzamento dei fasanesi. Le statistiche fanno emergere un ruolino di marcia dell’Alperia Merano abbastanza discontinuo e proprio questo fattore ha inciso sul rendimento degli altoatesini in classifica. La compagine allenata da Jurgen Blaas può fare affidamento sulle giocate di elementi di spicco come Lucas Strickers, ma senza dimenticare Ratko Starcevic.

Sul fronte pugliese dovrebbe farcela Marko Knezevic, fermo ai box sabato scorso alla luce dei classici acciacchi di stagione. Per il resto non si registrano defezioni di peso con la presenza di tutti gli effetti a distozione del tecnico Francesco Ancona.

Il recupero di oggi precede di solo una settimana la prossima ed ultima sfida non disputata dai biancazzurri che mercoledì prossimo saranno di scena a Bressanone.

Fischio d’inizio questa sera alle ore 20 sul rettangolo di gioco del Palasport Wolf di Merano con la direzione di gara affidata alla coppia composta da Nicolella e Rispoli.

Classifica serie A1
Bolzano 29; Pressano 25; Conversano 23; Cassano Magnago 22; Acqua&sapone Junior Fasano** 16; Trieste ed Ego Siena 15; Brixen* 14; Banca Popolare di Fondi 13; Alperia Merano* e Metelli Cologne 11; Cingoli e Mfoods Carborex Gaeta 10; Bologna United 6. **due gare in meno, *una gara in meno


Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *