Serie A1, Coach Ancona: “Per lo scudetto ci siamo”

Pallamano Prima Pagina Sport

La vittoria nel big match contro il Cassano Magnago ha rilanciato le quotazioni dei biancazzurri nella corsa verso i play off VIDEOINTERVISTA

FASANO – La vittoria rotonda nella quarta giornata contro il Cassano Magnago (leggi qui) ha permesso ai biancazzurri di accorciare sulla zona play off che adesso dista tre lunghezze, ma nel mezzo c’è il recupero di Bressanone, gara valevole per la prima di ritorno, che andrà in scena mercoledì.

Il tecnico Francesco Ancona può guardare avanti con maggiore ottimismo, ma non può permettersi nessun passo falso se vuole continuare a credere nell’aggancio alla zona spareggi scudetto.

Le indicazioni emerse nella gara interna con il Cassano Magnago fanno emergere dei vistosi progressi del gruppo, ma allo stesso tempo occorre ancora lavorare per azzerare il passaggi avuto che spesso non permettono di chiudere in anticipo le gare, dando la possibilità agli avversari di rimanere agganciati al risultato fino alla fine.

L’intervista del post-gara al tecnico Francesco Ancona (Junior Fasano)

Classifica – Serie A1Bolzano 31; Pressano 27; Conversano 25; Cassano Magnago 22; Acqua & Sapone Junior Fasano* 19; Trieste 17; Ego Siena 15; Alperia Merano e Brixen* 14; Banca Popolare di Fondi e Metelli Cologne13;MFoods Carburex Gaeta e Cingoli 10;Bologna United 6.
*una gara in meno

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *