Serie C Femminile, Il Podio Fasano fa la voce grossa anche in casa

Pallavolo Secondo Piano

Nella prima interna le biancazzurre mostrano subito i muscoli e restano in testa alla classifica

FASANO – Tutto secondo le attese della vigilia per Il Podio Fasano che nella prima casalinga liquida in tre set il malcapitato avversario della Tempesta Taranto (3-0). Nella quarta giornata, ma effettivamente le fasanesi hanno giocato solo due volte alla luce del doppio turno di riposo imposto dal calendario, le biancazzurre allenate da coach Rampino hanno bissato il successo del debutto stagionale confermandosi in testa al campionato a punteggio pieno.

L’immancabile selfie che scandisce la seconda vittoria stagionale

In gara capitan Casalino e compagne non hanno concesso nulla alle avversarie interpretando a pieno il volere del tecnico, mostrando un giusto approccio che ha fatto capire da subito le intenzioni de Il Podio Fasano. Bastano i parziali a dare una fotografia del match, fermo restando il terzo set quando il coach ha voluto mischiare le carte per dare più spazio alle giocatrici in panca, approfittando della sfida per provare le giocate che hanno necessariamente bisogno della prova del campo per interpretarle a pieno. Una vittoria netta che dimostra il potenziale di un team costruito per vincere, nonostante le difficoltà della stagione.

Nel prossimo turno le biancazzurre saranno attese dalla sfida esterna sul campo del Windor Crispiano che nelle precedenti gare ha centrato solo un punto.

Il tabellino della gara

Il Podio Fasano-Tempesta Taranto: 3-0
(25-16; 25-10; 25-22)
Il Podio Fasano: Tarantino, Scaglioso, Cofano M. , Casalino, Pichierri, Bellantuono, Di Paola, Cristofaro, Benefico, Bagorda, Vitiello, Cofano I., Ferrara. All. Rampino.
Tempesta Taranto: Galiulo, De Vito, Todaro, Maggio, Marino, Paparella, Annicchiarico, Mongelli, Panza, San Martino, Presta, Resta, Lusso. All. Pirola.
Arbitri: Bernardini e Renna.

La classifica del Girone C

Security fire & Greenergy Castellaneta (2) e Il Podio volley Fasano (2) 6; Volley Tempesta Taranto (2) 2; Windor Crispiano (2) 1; Tecnovolley Gioia (2) e Medvetfrascollaporteaperte Taranto (0) 0. (fra parentesi le gare giocate)

(Fotoservizio Mario Rosato)
Tagged