Serie A1, arriva la sfida Bolzano-Junior che evoca i ricordi del passato

Pallamano

Nell’ottava giornata i biancazzurri saranno di scena sul parquet altoatesino del Palaresia

BOLZANO – In terra altoatesina arriva la sfida storica della pallamano italiana con la Junior Fasano che affronterà il Bolzano. I biancazzurri faranno visita ad un Bolzano decisamente in affanno nelle ultime uscite con la battuta d’arresto di Conversano che ha fatto precipitare i biancorossi a contatto di gomito con gli ultimi piazzamenti play-off.
Una sfida che evoca i ricordi del passato, quelle interminabili lotte scudetto, ma ora le cose sono radicalmente cambiate tanto che sono solo gli altoatesini a continuare a lottare per lo scudetto. In classifica i ragazzi di coach Boris Dvorsek sono scivolati in coda al lotto delle formazioni che ambiscono allo scudetto, alla luce delle tre sconfitte incassate in quest’avvio di stagione. Tra le file del Bolzano emerge il solito potenziale di giocatori del calibro di Dean Turkovic, oltre all’ex Stefano Arcieri.

Sul fronte biancazzurro sarà una partita ostica che arriva dopo un filotto di quattro sconfitte consecutive che hanno fatto precipitare la Junior Fasano a tre le lunghezze dal lotto di formazioni che disputerà gli spareggi scudetto, in piena lotta salvezza.

Fischio d’inizio fissato alle ore 19 sul parquet del Palaresia di Bolzano con la direzione di gara affidata alla coppia Fabio Bocchieri e Salvatore Nicola Scavone.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *