Serie A1, La Junior in esterno per continuare la rincorsa

Pallamano Sport

Trasferta sul campo del Fondi dell’ex terzino Leal

FONDI (Lt) – Nuova trasferta per la Junior Fasano che questo pomeriggio scenderà in campo a Fondi per incrociare il cammino della locale compagine dell’ex Andrè Alves Leal. I biancazzurri ritornano in campo a distanza di pochi giorni dal recupero vittorioso di mercoledì scorso, giocato sul campo del Bressanone e valevole per la prima di ritorno.

Posticipo della quinta di ritorno in terra laziale

Nel pomeriggio di oggi, in posticipo rispetto alla quinta di ritorno, i biancazzurri di coach Francesco Ancona saranno di scena in terra laziale, per una sfida delicata sulla strada che porta ai play-off scudetto.
Le recenti affermazioni dei fasanesi, nell’ordine quella interna con il Cassano Magnago ed a seguire quella di Bressanone, hanno permesso di accorciare sulla zona spareggi d’alta quota portandosi ad una sola lunghezza dall’ultimo posto valido, quella quarta posizione detenuta proprio dai lombardi del Cassano.

I biancazzurri al gran completo

I fasanesi si presenteranno al gran completo specchio di una squadra che gode di ottima salute e vuole continuare a fare bene per coronare quanto prima l’aggancio alla zona spareggi scudetto. In quest’ottica la sfida di Fondi spinge i biancazzurri a dover cercare il massimo dal campo per alimentare la rincorsa alla quarta piazza, dopo gli ultimi risultati positivi. Di contro i padroni di casa stanno annaspando in classifica, dopo aver centrato la qualificazione alle Final8 di Coppa Italia al termine di un brillante girone d’andata, mentre adesso hanno inanello, nelle prime quattro gare del ritorno, solo battute d’arresto.

Il capitano Messina suona la carica

“Sicuramente dopo questo tour de force – afferma il capitano Flavio Messina – arriviamo alla trasferta laziale abbastanza stanchi fisicamente, ma con la consapevolezza che se vogliamo raggiungere il nostro obiettivo, i play off, dobbiamo scendere in campo da Junior”.

Un’azione della gara d’andata con Venturi che prova a bloccare Leal

Fischio d’inizio fissato alle ore 17:15 con la direzione di gara affidata alla coppia composta da Cosenza e Schiavone.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *