Serie A1, la Junior Fasano sul campo della capolista Siena di Fovio e Radovcic

Pallamano

Impegno ostico per i biancazzurri contro una compagine che viaggia a punteggio pieno

SIENA – Impegno sulla carta proibitivo per una Junior Fasano che sarà di scena sul campo della capolista indiscussa Ego Siena. Una sfida valida per la sesta giornata con i biancazzurri che incontreranno sul campo parte del recente passato con gli ex di turno Demis Radovcic ed Umberto Bronzo, ma senza dimenticare il portiere fasanese Vito Fovio che proprio contro la Junior Fasano dovrebbe in campo. Un ritorno dopo l’operazione alla spalla di quattro mesi addietro.

Flavio Messina, il capitano della Junior Fasano
Il Siena viaggia a punteggio pieno e la Junior è reduce da due sconfitte

La Junior Fasano arriva all’appuntamento reduce da due sconfitte di fila: quella esterna contro il Cassano Magnago e quella interna contro il Bressanone. Di contro i toscani sono in serie positiva dall’inizio della stagione, avendo incamerato un’en plein di vittorie, un dato oggettivo che si commenta da solo e conferma la forza di una squadra nata per vincere lo scudetto ed attualmente in testa alla classifica da sola.

Pignatelli, ripartire da quanto di buono fatto sabato scorso

“Dobbiamo ripartire – dichiara l’ala sinistra fasanese Marco Pignatelli – da quanto fatto di buono contro il Bressanone sabato scorso davanti al nostro pubblico, specialmente dalla grande forza caratteriale evidenziata dalla rimonta. Sappiamo che non sarà facile, ma daremo il massimo per tornare con un risultato utile”.

Fischio d’inizio fissato alle ore 18 al Palaestra di Siena con la direzione di gara affidata alla coppia arbitrale composta da Simone Prandi e Fabio Ambrosetti.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *