Serie A1, la Junior Fasano scivola malamente sul campo del Pressano

Pallamano Secondo Piano

Nella settima di ritorno giocata a porte chiuse i biancazzurri hanno perso da subito la bussola

PRESSANO (TN) – Nulla da fare per la Junior Fasano che sul campo del Pressano (32-22) ritorna all’antico ed incassa una sconfitta senza attenuanti, al termine di una gara che ha visto i locali sempre con la testa in avanti, mostrando da subito il proprio potenziale. Una sconfitta che in classifica lascia immutato il distacco dall’ultimo posto dei play-off, sempre assestato sulle tre lunghezze, mentre alle spalle dei biancazzurri la lotta salvezza ha pressoché lasciato immutate le posizioni della zona calda. Una sconfitta rotonda che arriva nella giornata che ha segnato le porte chiuse per tutti gli incontri della massima serie, alla luce della note vicende collegate all’emergenza nazionale del Covid 19.

Junior in partita fino alla fine del primo tempo

In gara subito in avanti i locali che al 23’ infilano il primo break di peso con un +3 (8-5) che spezza gli equilibri, sfruttando le giocate di Nikocevic. La Junior prova a rimanere in partita puntando sull’azioni offensive di Angiolini, tanto che Messina al 27’ accorcia sul -2 (9-7) dall’aggancio, ma prima dell’intervallo il distacco lievita nuovamente fino al +4 (11-7) al 29’. Al riposo si va con lo stesso gap (12-8).

Nella ripresa gara chiusa già dopo 11 minuti

Nella ripresa la musica non cambia, tanto che bastano 11 minuti ai locali per centrare il +10 (20-10) che di fatto ipoteca la sfida a favore dei trentini. La Junior sembra uscita dalla gara e per il Pressano il distacco dagli ospiti si assesterà sulla doppia cifra, fino al suono della sirena. Spazio al tecnico Ancona per dare fondo alla propria panca, con l’ingresso anche di Colella che andrà a referto con una doppietta.

Il tabellino della gara

Pressano-Junior Fasano: 32-22 (12-8)
Pressano: Alessandrini, Argentin (6), D’Antino (1), Dallago (4), Di Maggio (4), Facchinelli, Fadanelli (6), Folgheraiter (1), Giongo, Moser, Nikocevic (9), Sampaolo, Sontacchi, Walcher. All. Fusina.
Junior Fasano: Angeloni (3), Angiolini (3), Bargelli, Beharevic, Colella (2), Paolo De Santis (1), Errico (4), Knezevic (3), Messina (1), Notarangelo (1), Pavani, Pignatelli (3), Pugliese (1), Sibilio. All. Ancona.
Arbitri: Colombo e Fabbian.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *