Serie A Beretta, la Junior Fasano ospita il pluriscudettato Trieste

Pallamano

Nella seconda di ritorno arrivano i giuliani reduci dalla vittoria interna con il Sassari

FASANO – Sfida casalinga per la Junior Fasano che questa sera ospiterà il Trieste di coach Giorgio Oveglia, per una gara valida per la seconda di ritorno. Tra le mura amiche arriva la compagine giuliana che è reduce dall’ottima prova interna contro la Raimond Sassari (26-25) che ha messo in mostra le qualità di Gianluca Dapiran, autore di 8 reti, e capace di siglare il gol del sorpasso a pochi secondi dal suono della sirena. L’ala sinistra azzurra si conferma il principale colpo di mercato estivo del club con Alessandra Orlich che ha preso il posto dello storico presidente Giuseppe Lo Duca. In formazione troviamo Marko Milovanovic, Adam Bratkovic che sono gli altri volti nuovi della squadra, ma senza dimenticare l’ultimo arrivato Igor Milovic.

“Affrontiamo una squadra preparata ed esperta che si è ulteriormente rafforzata nelle ultime settimane. Noi però veniamo da un periodo positivo, abbiamo lavorato molto bene anche in questi giorni e daremo il massimo per mettere in evidenza ancora una volta i frutti dell’impegno costante di tutto il gruppo, e per portare a casa l’intera posta in palio”.

Francesco Ancona, coach Junior Fasano

La Junior Fasano è reduce da un filotto di sei vittorie intervallato solo dalla sconfitta esterna sul campo della Banca popolare di Fondi. All’andata emerse uno scivolone frutto dei grossolani errori offensivi che hanno mandato al tappeto i biancazzurri sul campo stellato del Palachiarbola (28-24). Nella circostanza non bastò un buon approccio alla gara per muovere la classifica.

Fischio d’inizio fissato alle ore 19 alla palestra “Zizzi” con la direzione arbitrale di Giuseppe Cosenza e Davide Schiavone.

Tagged