Serie A Beretta, la Junior Fasano alle prese con un nuovo recupero

Pallamano

Tra le mura amiche arriva lo Sparer Eppan per una sfida valevole per la settima di ritorno

FASANO – Fermo il campionato è ancora tempo di recuperi per la Junior Fasano che questa sera sarà impegnata in casa contro la Sparer Eppan, in una gara valevole come recupero della settima di ritorno, non giocata per le note vicende collegate al Covid-19. Una sfida che arriva a distanza di sette giorni dall’altro recupero, quello in terra sicula contro la Teamnetwork Albatro (25-24). Una sconfitta rocambolesca, dove i biancazzurri potevano portare a casa un risultato positivo se avessero avuto una maggiore continuità sul piano del gioco, fermo restando le non poche defezioni in organico.

“Abbiamo tanta voglia di riscattare la sconfitta di Siracusa – dichiara coach Francesco Ancona – stiamo recuperando gli infortunati e ci faremo trovare pronti per questa difficile partita, anche perché siamo certi che avremo di fronte un avversario che venderà cara la pelle ed ha fame di punti salvezza”.

La compagine dello Sparer Eppan allenata da Miljan Gagovic è in piena lotta salvezza ed ironia della sorte nell’ultima uscita ha ceduto la posta in palio proprio alla compagine della Teamnetwork Albatro (24-25) tra le mura amiche. Una sconfitta che ha minato il cammino degli altoatesini verso una tranquilla salvezza. Per la cronaca all’andata emerse una sconfitta (31-28) che rappresentò l’ultimo scivolone prima di un lungo filotto di vittorie che ha portato la Junior Fasano alla qualificazione alla Final8 di Coppa Italia.

Fischio d’inizio fissato alle ore 18 con la direzione di gara affidata a Giuseppe Cosenza e Davide Schiavone.

Tagged