L’istituto Collodi e lo Sporting Club Fasano agli internazionali d’Italia di minitennis

Secondo Piano Sport

La scuola rappresenterà la provincia di Brindisi

FASANO – Sarà la scuola fasanese diretta dal prof. Gennaro Boggia a rappresentare la provincia di Brindisi alla fase nazionale del progetto “Racchette di classe”.

Sabato scorso, 30 marzo, i ragazzini della Collodi: Ludovica Gallo 4^A, Siria Lombardi 4^D, Angelo Tota 4^B e Pietro Camarda 3^A dell’istituto Latorre, hanno vinto la fase territoriale del progetto battendo la concorezza di 6 istituti provenienti dalla provincia bridisina.

I ragazzi accompagnati dalla docente prof. Grazia Muolo hanno sbaragliato la concorrenza nelle prove fisiche che facevano parte della competizione. Segno questo che a Fasano le società sportive lavorano e lavorano bene.

I quattro ragazzi adesso, accompagnati dalla prof. Grazia Muolo rappresenteranno la provincia di Brindisi agli internazionali di Minitennis che si terranno a Roma al foro italico il 7 e l’8 maggio. Fase in cui la Federazione Italiana Tennis rappresentata dai suoi tecnici osserverà e sceglierà i ragazzini con le migliori doti e attitudini allo sport offrendo loro delle borse di studio.

Il progetto, voluto per il secondo anno consecutivo dal dirigente Boggia e dalla prof. Muolo, che quest’anno ha portato anche una bella soddisfazione, è stato portato avanti dagli istruttori dello Sporting Club Fasano: Giacomo Fanigliulo (preparatore fisico FIT) e Giampiero Venerito (istruttore FIT) i quali si ritengono soddisfatti del risultato ottenuto e dell’entusiasmo dimostrato dalle maestre e dagli alunni nell’accogliere le proposte didattiche da loro fornite tra cui il miglioramento delle capacità fisiche e un infarinatura tecnico-tattica sul gioco del MINITENNIS.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *