#iorestoacasa/1, Ivan Gomes Forbes dell’Us Fasano ci racconta la sua attesa

Calcio Secondo Piano Sport

Inizia il nostro viaggio nello sport locale dando voce ed immagini ai protagonisti delle varie discipline VIDEO

FASANO – Un viaggio nel mondo dello sport locale fermo ai box, ma che di certo non dorme, anzi si prepara per la ripresa, con la convinzione di poter regalare ancora altre emozioni al popolo fasanese. In un momento così potrebbe apparire fuori luogo pensare all’attività agonistica, ma resta l’idea di dover evadere, almeno mentalmente, da una condizione frutto di un cambiamento radicale delle nostre usanze.

#iorestoacasa è lo slogan che ci sta unendo a distanza, lo spirito unico di tanti italiani che ci spinge a guardare avanti con grande ottimismo. Ci manca l’odore dell’erba di un rettangolo di gioco, il grido nelle orecchie del tifoso irascibile, ma principalmente l’emozione di un traguardo sportivo, frutto delle speranze cullante nel corso della settimana, dopo il sudore dell’attività lavorativa.

Noi guardiamo avanti con l’ottimismo che ben presto tutto possa ricominciare ed in tal senso apriamo una finestra sull’attività agonistica a distanza dei beniamini dello sport locale che continuano a scaldare il proprio “motore” nell’ottica di regalare altre emozioni a tutti noi. Uniti a distanza, quindi, ma seguendo lo slogan che è il vero collante di una rinascita che si spera possa arrivare quanto prima: #iorestoacasa

Occhi puntati su Ivan Gomes Forbes dell’Us Fasano

Il nostro viaggio virtuale parte dall’Us Fasano con il video autoprodotto dal centrocampista Ivan Gomes Forbes, centrocampista-jolly degli undici di mister Giuseppe Laterza. Un giocatore versatile in ogni ruolo e pronto a mettere a nudo le sue spiccate qualità che vedono nella velocità l’arma vincente. Una sola rete all’attivo nella stagione in corso, ma la voglia di sudare la maglia senza mai lesinare energie. Lo scorso anno, al suo debutto con la maglia biancazzurra ha siglato 7 reti, mettendosi subito in mostra.

Video autoprodotto

#iorestoacasa, il nostro viaggio continua… aspettiamo vostri contributi audiovideo

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *