Con l’US Città di Fasano, insieme per la solidarietà

Secondo Piano Sport

Durante le partite di campionato, vengono raccolti fondi da devolvere in beneficenza

FASANO – Fin dall’inizio della stagione sportiva, l’Area Solidale dell’ US Città di Fasano, in collaborazione e con il supporto dell’associazione Il Fasano Siamo Noi, ha intrapreso un percorso di sensibilizzazione sociale dedito a favorire il sostegno nei confronti delle Onlus presenti sul territorio pugliese.

Attraverso l’organizzazione di eventi mirati durante le partite di campionato, vengono raccolti fondi da devolvere in beneficenza creando una lotteria con premi messi a disposizione dagli sponsor della squadra e dalla stessa società.

Il primo evento è stato dedicato ad Asfa Puglia: il raccolto è servito all’acquisto di arredi utilizzati per allestire la segreteria del nuovo centro dell’Associazione a Supporto Famiglie con Autismo.

Il secondo riservato a Equoenonsolo Bottega Equo Solidale per il progetto Market Solidali in Rete (i fondi raccolti consentiranno il sostegno, da dicembre 2019 a maggio 2020, a 26 nuclei familiari, anziché 25 come inizialmente previsto dal programma).

I fondi raccolti in occasione del terzo evento, sono stati devoluti a favore dei Guerrieri di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico di Bari; è stata raccolta una cifra record di 1000€ con i quali sono stati acquistati i doni da distribuire ai piccoli pazienti ricoverati, e non solo, del reparto.

L’ultimo si è tenuto il 1° dicembre nella gara Vs il Taranto e la risposta del popolo fasanese è stata esemplare e degna dell’impegno di ogni singolo volontario.

Domani, lunedì 16 dicembre, una folta delegazione della società distribuirà regali e sorrisi ai Guerrieri affetti da leucemia, augurando un felice Natale ed una pronta guarigione.

«La speranza è che il nostro gesto possa dare un po’ di spensieratezza ai bambini alleviando, anche se per poche ore, le fatiche della loro battaglia» ha affermato Michele Nicassio, responsabile Area Solidale.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *