Serie D, l’Us Fasano solleva dall’incarico il tecnico Catalano

Calcio Secondo Piano

Costa cara all’allenatore la terza sconfitta di fila. Squadra affidata a mister Costantini

FASANO – Un comunicato stampa diramato pochi minuti fa ha ufficializzato l’esonero del tecnico Raimondo Catalano dalla guida della prima squadra. La notizia era nell’aria già dalle prime ore del pomeriggio, ma si attenda l’ufficialità dal sodalizio biancazzurro.

“È stata una scelta ponderata e atta a tutelare tutti con mister Catalano e tutto il suo staff c’è sempre stato un ottimo rapporto che non verrà incrinato da questa decisione. La stima reciproca resta immutata in virtù del fatto che il rapporto personale tra noi esisteva ancor prima di questa avventura e, nonostante questa poco felice circostanza, si dimostra essere saldo e sincero”.

Franco D’Amico, presidente dell’Us Fasano
Franco D’Amico, presidente Us Fasano

Insieme a mister Catalano, non faranno più parte del progetto tecnico anche il suo vice Vincenzo Rubino ed il preparatore atletico Renzo Ricci. La squadra è momentaneamente affidata al tecnico Vito Costantini, già allenatore della Juniores biancazzurra, che ha già guidato l’allenamento odierno e siederà in panchina per la sfida di mercoledì prossimo contro la Fidelis Andria.

Si scatena il toto-allenatore, ma secondo i bene informati il cambio tecnico dovrebbe precedere anche un’intervento sul piano della squadra. La sfida di mercoledì prossimo potrebbe essere determinate per le “riconferme” di quei giocatori che finora hanno reso meno delle aspettative.

Tagged

Lascia un commento