Serie D Juniores, Il Fasano debutta a Messina nella fase nazionale

Calcio

I biancazzurri del tecnico Costantini scendono in campo per la seconda giornata del triangolare

MESSINA – L’Us Città di Fasano scenderà in campo nel pomeriggio a Messina per il debutto nella fase nazionale del campionato Juniores Under 19. La partita è valevole come seconda giornata del triangolare numero 3 che ha già registrato la sfida Turris-Città di Messina di mercoledì scorso, terminata con il punteggio di 2-1 a favore dei padroni di casa di Torre del Greco. Ora tocca ai terribili ragazzi del tecnico Vito Costantino mostrare il proprio valore contro un Città di Messina già all’ultima spiaggia, costretto a vincere se vuole continuare a credere nel passaggio del turno.

Alimentare un sogno che porta alla finale di Viareggio

Si ritorna in campo per continuare ad inseguire un sogno iniziato con il grande progetto del rilancio dei colori biancazzurri con l’arrivo del “Fasano siamo noi” al fianco del sodalizio calcistico che ha appena concluso il primo campionato del ritorno in serie D con un bottino di 50 punti che corrisponde alla lusinghiera settima posizione.

La vincente del triangolare approva agli Ottavi

I biancazzurri sono in Sicilia già dalla giornata di ieri e sono partiti con buoni propositi perché vogliono tornare a casa con un punteggio positivo per giocarsi il passaggio di turno nell’ultima giornata, quando sarà la Turris a scendere sul rettangolo di gioco del “Curlo” per quella che potrebbe essere la partita decisiva per il verdetto del girone.

Le scene di esultanza al termine della vittoriosa gara con il Bari

Il Fasano dei giovani arriva a Messina dopo aver sbancato il girone regionale superando, nell’ordine, il Bari (2-1) in casa, con le reti di Danilo Giannotti ed Enrico Tisci, ed il Gravina (0-1) a domicilio, con la rete di Donato Pantaleo.

Fischio d’inizio fissato alle ore 17 sul rettangolo di gioco in sintetico del Comunale “Marullo” di Messina.


Tagged

Lascia un commento