Triathlon, saranno in 500 gli atleti che si daranno battaglia alla Egnazia Tri

Atletica Ciclismo Nuoto Secondo Piano

Il lungo week-end all’insegna del nuoto, della bicicletta e della corsa è pronto con in palio i titoli regionali

SAVELLETRI – Parte ufficialmente nel pomeriggio il lungo week-end all’insegna del Triathlon con la terza edizione dell’Egnazia Tri. Nella splendida location pugliese, a due passi dal mare, verrà decretato il vincitore del campionato regionale Puglia di Triathlon Medio 2021 individuale ed a squadre. Hanno risposto all’appello circa 500 atleti per una competizione che vedrà ai nastri partenza anche i professionisti del calibro di Giulio Molinari, Martina Dogana, Daniel Fontana ed Alessandra Fior, giusto per citarne qualcuno. Un week-end con l’adrenalina a mille, dove i concorrenti si sfideranno sulle specialità Medio, Medio a staffetta e Sprint.

Tutto pronto presso la spiaggia di Cala Masciola per il ritiro dei pettorali che permetteranno ai concorrenti di accedere alle gare, secondo le distanze stabilite, in programma domani e domenica. Dopo il grande successo dello scorso anno, la kermesse organizzata dalla nota struttura extra lusso della masseria Borgo Egnazia si appresta ad accendere le luci della ribalta per la terza edizione, focalizzando l’attenzione sul villaggio gara ubicato a Cala Masciola, sulla litoranea che da Savelletri porta ad Egnazia.

Il triathlon si articola su tre discipline che si svolgono in successione e senza soluzione di continuità; esse sono comuni a tutti gli atleti ed hanno un ordine fisso: nuoto, ciclismo e corsa. Il tempo totale di gara viene computato comprendendo le transizioni tra una frazione e la successiva. Il Triathlon Medio si svolge sulla distanza di 1,9 chilometri di nuoto, 90 di bici e 21 di corsa. Il Triatholon Sprint sulla distanza di 750 metri di nuoto, 20 chilometri di bici e 5 di corsa.

L’occasione è perfetta per tutti gli appassionati di nuoto, ciclismo e corsa che vogliono misurarsi nelle tre discipline in un percorso che coniuga la bellezza naturale e l’ospitalità pugliese.

Il via è fissato alle ore 9 di sabato per una competizione che si svolge sotto l’egida della Fitri, federazione italiana triathon. Il sabato l’attenzione sarà per il Triathlon Medio che sotto il traguardo prevede la premiazione dei primi 5 assoluti, uomini e donne, ed i primi 3 classificati per ogni categoria. In merito il montepremi sarà di 7mila euro e sarà ripartito tra gli Assoluti. Per il Triathlon Sprint, competizione della domenica, saranno premiati i primi assoluti, uomini e donne, ed i primi 3 di ogni categoria. Il montepremi sarà di euro 2mila e sarà ripartito tra gli Assoluti.

Il programma – sabato 16 ottobre – Triathlon Medio

06:00 – 8:30 Ritiro pettorali presso spiaggia Cala Masciola (Triathlon Medio)
06:00 – 08:45 Apertura e chiusura zona cambio presso spiaggia Cala Masciola
09:00 Partenza Triathlon Medio presso Cala Masciola
14:00 – 17:00 Ritiro pettorali presso spiaggia Cala Masciola (Triathlon Sprint)
17:00 Premiazioni (Triathlon Medio)

Il programma – domenica17 ottobre – Triathlon Sprint

07:00 – 9:00 Ritiro pettorali presso spiaggia Cala Masciola (Triathlon Sprint)
07:00 – 9:00 Apertura e chiusura zona cambio presso spiaggia Cala Masciola (Triathlon Sprint)
9:30 Partenza gara Sprint presso Cala Masciola
11:30 Premiazioni (Triathlon Sprint)

Tagged