Serie D, Si arricchisce il centrocampo dell’Us Fasano con l’arrivo anche di un esterno under

Calcio Secondo Piano

Chiuse le trattative per rimpinguare la parte centrale del campo per dare maggiori soluzioni al tecnico

FASANO – L’amichevole tenuta negli scorsi giorni contro la Fortis Altamura è stato un buon banco di prova per chiudere le ultime trattive di mercato che vanno a rinforzare un reparto che sta subendo non poche vicissitudini. Chiaro il riferimento al centrocampo che deve fare i conti ancora con i tempi di ripresa di Giorgio Bernardini, alle prese con la riabilitazione dopo l’intervento chirurgico, e con il mancato arrivo del transfer per dell’argentino Martin Titarelli. A rendere il quadro poco edificante, al meno per il momento, c’è la squalifica di Giovanni Schena in vista del debutto del primo settembre. La società ha chiaramente puntato l’attenzione su forze nuove per il centrocampo ingaggiando l’under Imad El Kabbou ed Andrea Pittelli, entrambi hanno mostrato le loro qualità proprio nell’ultima amichevole tenuta mercoledì scorso.

Il giovane tornante Imad El Kabboue
Il tornante Imad El Kabbou

Il giovane  El Kabbou, calciatore marocchino con passaporto spagnolo, è un esterno d’attacco classe 2000 cresciuto calcisticamente nella famigerata cantera del Barcellona, famosa per aver sfornato miriade di talenti nel corso della sua storia. Ambidestro, El Kabbou è alla sua prima esperienza in Italia e nella sua carriera ha vestito le maglie del Reus Deportivo (serie B spagnola) e della nazionale di calcio del Marocco (under 17 e under 20).

L’esperto centrocampista Andrea Pittelli
Il centrocampista Andrea Pittelli

L’esperto Pittelli, calabrese classe ’98, dopo la trafila nelle giovanili del Cosenza si è subito rapportato con le categorie dilettantistiche con il Trebisacce (Eccellenza calabrese) e successivamente con il Castrovillari, il Roccella e la Palmese (serie D). Un centrocampista centrale ben strutturato fisicamente e molto rapido, qualità non molto diffusa tra calciatori della stazza come la sua.

Un centrocampo over tra le tante soluzioni del tecnico

L’arrivo di un under permette al tecnico Giuseppe Laterza di optare anche per un centrocampo con due over, optando sull’esterno alto per il quarto giovane obbligatorio per regolamento. Ora si attende l’arrivo del transfer di Titarelli per completare il quadro, fermo restando che un occhio di riguardo la società lo continua ad avere per un’eventuale seconda punta di spessore per ampliare il pacchetto avanzato.

Domani amichevole con l’Under 19 della Virtus Francavilla, fischio d’inizio alle ore 16:30 al Centro sportivo Sportlandia.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *