Serie D, L’Us Fasano rinforza il settore difensivo con un nuovo argentino

Calcio Secondo Piano

Perfezionato l’ingaggio di un pilastro centrale per la retroguardia biancazzurra

FASANO – Un altro difensore per il tecnico Giuseppe Laterza. Dopo l’ingaggio del terzino destro Antonio Mangione, classe ’98 e scuola Lecce che in passato ha vestito le maglie di Monopoli in serie C e del Nardò ecco il difensore centrale argentino Manuel Gonzalez, classe 1991, proveniente dall’ Egersunds, squadra norvegese iscritta alla 2 divisjon (terzo livello del campionato norvegese).
Un difensore roccioso, alto 190 centimetri, qui a Fasano è alla sua prima esperienza in Italia. In passato ha vestito in Argentina le maglie del San Jorge di Sante Fe, Estudiantes Bs. As., Club Atletico Acassuso, A.D. San Carlos (Costa Rica) oltre all’ultima esperienza norvegese con l’Egersunds.

Manuel Gonzalez
“Fasano è la piazza ideale per un argentino come me”

“Sono molto contento di fare parte del club – afferma il difensore centrale argentino – mi piace molto Fasano e la sua gente per come vive il calcio e ci tengo a ringraziarli per la fiducia che hanno riposto in me. Fasano è la piazza ideale per me perché vive il calcio come viene vissuto in Argentina, darò il massimo per raggiungere tutti gli obiettivi della società e della tifoseria. Mi auguro sia una grande stagione per tutti!”

L’argentino è già aggregato al gruppo, ma il mercato non è chiuso

Gonzalez è già aggregato alla squadra da qualche settimana, ma adesso ha ottenuto il via libera ad entrare in campo per un impegno ufficiale.

Una fase degli allenamenti nel ritiro di Campitello Matese

Lievita la colonia degli argentini, ma all’appello manca ancora un altro, un centrocampista di ottime qualità che è già in forza al gruppo biancazzurro, il tesseramento sarà perfezionato solo all’arrivo del transfer dalla federazione calcistica sudamericana.


Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *