Serie D, l’Us Fasano centra l’ingaggio di un tornante con spiccate attitudini offensive

Calcio Secondo Piano

Va in porto la trattativa con un calciatore brindisino proveniente dal Barletta

FASANO – Ecco l’ufficialità sull’ingaggio dell’esterno di centrocampo con propensioni offensive Paolo Procida. La notizia era già circolata negli ambienti calcistici regionali, ma solo ora è arrivata la certezza dell’operazione.

Il calciatore nativo di Brindisi è reduce dall’esperienza con il Barletta (Eccellenza). Classe ‘95, cresciuto calcisticamente nelle giovanili dell’Us Lecce e del Brindisi, ha debuttato proprio nella squadra della sua città a 17 anni, quando il sodalizio militava in serie D.

La sua prima dichiarazione

“Fasano rappresenta una grandissima occasione per me”, queste le sue prime parole dopo la firma del contratto. “Non sono mai stato coccolato come qui. Mi sono sentito da subito rinato, è facile capire di avere a che fare con una società seria ed ambiziosa. Il mio ruolo ideale? Sono un esterno d’attacco e gioco indistintamente sia sulla fascia destra che sulla fascia sinistra.”

Nella sua carriera conta le esperienze al Pavia in Serie C, a Casarano in Eccellenza per poi tornare a Brindisi, dove ha giocato per tre stagione vincendo un campionato di Promozione e un campionato di Eccellenza. Nell’ultima stagione, invece, ha calcato i campi di Eccellenza con i biancorossi del Barletta 1922.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *