Serie C, Il Podio Fasano pronto per la Final4 di Coppa Puglia

Pallavolo Secondo Piano

Sarà un sabato intenso di gare con il debutto contro l’Adriatica volley Trani

LATERZA – Tutto pronto per la Final4 di Coppa Puglia che vedrà ai nastri di partenza la compagine de Il Podio Fasano. Tutto in un giorno, le quattro qualificate alla fase finale si sfideranno sui due campi di gara, fissati tra Laterza e Castellaneta. Infatti sono state proprio le due cittadine a consorziarsi per la disputa della fase decisiva che assegnerà la Coppa Puglia. Per la cronaca la società fasanese del presidente Lorenzo Abete aveva provato a portare in zona l’evento, ma le notizie emerse da Palazzo di città non sono state incoraggianti per organizzare una manifestazione di questa portata.

Fermo il campionato con il terzo posto in classifica

Il campionato si ferma per dare spazio alla competizione parallela e lo fa quando mancano all’appello solo due gare, con la terza posizione saldamente nelle mani delle fasanesi e la possibilità di continuare a credere anche nel secondo posto, alla luce del solo punto di distacco dalle baresi della Primadonna.

Una scena di esultanza delle ragazze de Il Podio Fasano
Ecco il tabellone della Final4

Il tabellone dell’evento della Final4 prevede tutte le sfide nell’unica giornata di sabato. Si parte con le Semifinali con le fasanesi impegnate contro l’Adriatica volley Trani, giocando sul rettangolo del plesso scolastico della palestra “Michelangelo” di Laterza, mentre nella sfida parallela, che si terrà al palasport di Castellaneta, si sfideranno la Primadonna volley Bari e la Security five Castellaneta. Ben tre formazioni fanno parte del girone B a conferma della qualità del raggruppamento regionale. Per la cronaca la compagine del Trani conduce in vetta al girone A con 64 punti, avendo accumulato un distacco dalla seconda pari a 4 lunghezze, alla luce di un ruolino di marcia che evidenzia solo due battute d’arresto.

La finale di Coppa Puglia è prevista per la stessa giornata di sabato con inizio alle ore 17 sul campo del Castellaneta tra le vincenti delle sfide in gara unica delle semifinali.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *