Serie C, Il Podio Fasano perde ancora ed è fuori dai play-off

Pallavolo Secondo Piano

Scivolone letale sul campo della Sportilia Bisceglie

Sportlia volley Bisceglie-Il Podio Fasano: 3-0
(25-21; 25-15; 25-19)
Il Podio Fasano: D’onofrio, Lavecchia, Fornaro, Palmisano, Cofano M., De Araujo, Semeraro, Galiulo, Panza, Schena, Difronzo, Cofano I. All. Rampino.
Arbitri: Marico e Mastronicola.

BISCEGLIE – Sconfitta secca senza prova d’appello per Il Podio Fasano che nella gara di ritorno delle semifinali play-off cede la posta in palio alla Sportilia Bisceglie ed esce dalla competizione. Una sconfitta figlia anche dell’inattesa battuta d’arresto interna, nella sfida d’andata, che aveva messo decisamente in salita l’accesso alla finale della prima fase.
Dopo il 3-1 incassato sul proprio rettangolo di gioco arriva il 3-0 in trasferta che infrange i sogni di gloria delle ragazze di coach Adolfo Rampino e fa calare il sipario sulla stagione agonistica della biancazzurre.

Serviva una vittoria netta per andare al golden set

Occorreva l’impresa per passare il turno, dato che le fasanesi dovevano centrare una vittoria netta e sperare nel successivo golden set per continuare l’avventura negli spareggi promozione. Così non è accaduto perché nella sfida di ritorno le biancazzurre si sono arrese da subito, mostrando una certa resistenza solo nel primo gioco, poi hanno mollato rimediando un’altra sconfitta, questa determinante per continuare la corsa play-off.

Il muro de Il Podio Fasano su un’attacco della Sportilia Bisceglie
Termina la stagione agonistica delle ragazze

Cala il sipario su una stagione comunque positiva per le ragazze di coach Adolfo Rampino che arrivando alla guida del gruppo in stagione in corso ha saputo guidare la squadra fino all’obiettivo minimo prefissato: la qualificazione ai play-off. Certo il coach porta a casa la sua terza sconfitta, ma allo stesso tempo può esultare per avere guidato la squadra sino alla seconda fase dei play-off, migliorando quanto fatto in passato, quando Il Podio Fasano era uscito di scena al primo turno, in quella circostanza battuto al golden set dalla Primadonna volley Bari.
Resta l’amarezza, comunque, per un epilogo che poteva essere decisamente diverso, ma Il Podio Fasano è mancato proprio nel momento topico della stagione.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *