Serie C, Chicco Semeraro ceduto in prestito alla Cavese 1919

Calcio Secondo Piano

Il giovane difensore ha voluto scendere ancora di categoria per sentire il profumo del campo

CAVA DE’ TIRRENI – Il calciatore fasanese Francesco Semeraro è stato ceduto in prestito alla Cavese 1919, formazione che milita nella serie C, girone C. La notizia è stata ufficializzata dalla società campana negli scorsi giorni, proprio pochi minuti prima che si chiudesse la finestra del calcio mercato. La Cavese 1919 era alla ricerca di un difensore delle sue qualità ed ha raggiunto l’accordo con l’Ascoli calcio che resta pur sempre proprietario del cartellino del difensore classe 2001.

Semeraro, difensore cresciuto nelle giovanili dell’As Roma

Semeraro, cresciuto nel settore giovanile della Roma, dopo il passaggio nella società marchigiana ha chiesto ed ottenuto il prestito, pur scendendo di categoria, per mettersi alla prova in prima squadra, nella speranza di ritornare nella serie cadetta più formato di prima. Come sempre è il campo che forma e per questo Semeraro non si è lasciato scappare l’occasione di accettare una soluzione che gli desse maggiore spazio per calcare il rettangolo di gioco.

Semeraro, con Bruno Conti, quando fu ingaggiato nelle giovanili dell’As Roma

Con la Cavese calcio 1919 il difensore di ottima fattura resterà fino al 30 giugno 2021, alla luce di un acquisto a titolo temporaneo. Semeraro si è già aggregato alla nuova squadra agli ordini del tecnico Giacomo Modica che lo ha voluto in panchina per la gara di ieri contro il Bari (2-3), valevole per il turno infrasettimanale della terza giornata. Per la cronaca il difensore classe 2001 era corteggiato anche dalla Vis Pesaro e dal Fano, ma la sua scelta è caduta sulla Cavese 1919.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *