Serie B2 Femminile, Il Podio Fasano cede in esterno al tie-break

Pallavolo Secondo Piano

Nella ventesima giornata le biancazzurre mollano la posta solo dopo cinque infuocati set

BARI – Finisce al tie-break lo scontro diretto per la terza posizione con Il Podio volley Fasano alle prese con la trasferta sul campo della Primadonna volley Bari (3-2). Una gara di altissimo livello quella andata in scena in quel di Bari in un derby dalle mille emozioni. Un match che ha visto le fasanesi riscattare l’opaca prestazione di Bisceglie con una condotta di gara davvero pregevole. Match purtroppo condizionato da una direzione di gara decisamente inadeguata che ha finito per penalizzare oltre misura le ragazze allenate da coach Adolfo Rampino.

In gara emerge un avvio ad alto livello per entrambi le compagini che chiudono il primo set superando la soglia dei 25 punti. Segnale di una gara avviata sul totale equilibrio di valori tecnico-tattici di entrambe le formazioni che porta i due roster al tie-break finale. Quinto set che ancora una volta si apre all’insegna dell’equilibrio, minato però dall’infortunio occorso al libero biancazzurro Simona Sollecito che abbandona il campo in lacrime. Situazione che scuote negativamente le biancoazzurre, nonostante la grande prestazione di Melissa Sibilio che sostituisce la sfortunata Sollecito.

“Abbiamo disputato una partita davvero encomiabile – afferma il diesse Micaela Cofano – che avrebbe potuto sortire un finale diverso con una direzione arbitrale più attenta. Una prestazione che riscatta i fatti di Bisceglie e che ci mette nelle giuste condizioni mentali per il difficilissimo impegno di mercoledì prossimo in quel di Teramo. Torniamo a casa con un solo punto, ma con la consapevolezza di lottare alla pari con qualsiasi avversario.”

Intanto, si valuterà in settimana l’entità dell’infortunio occorso a Sollecito che quasi certamente salterà la prossima gara. Nel frattempo, il roster fasanese si prepara a sfidare gli abruzzesi del Teramo, lontano da casa, nel recupero di mercoledì prossimo. Una gara valevole per il recupero della 11esima giornata di andata.

Il tabellino della gara

Primadonna Volley Bari – Il Podio Volley Fasano: 3-2
(27-25; 23-25; 25-19; 25-20; 15-12)
Il Primadonna Bari: Cesario, Palmiotto, Facchino, Monitillo, Fracchiolla, Caputo, Cianciotta, Cillo, Mastropasqua, Virgilio, D’Addiego.
Il Podio volley Fasano: Tarantino E, Albanese, Iacca, Tonina, Cofano, Tarantino S, Di Paola, Corallo, Cristofaro, Trabucco, Maggi, Sibilio, Panza, Sollecito. All. Rampino.
Arbitri: Curcio e Bisignano.

La classifica – girone L – XX^ giornata

Lg Umbyracing Futura Te (14) 37; Corplast Corridonia Mc (13) 33; Il Podio volley Fasano (13) 27; Primadonna volley Bari (14) 26; Farmacia Casciotti V. Mc (14) 23; Lavinia group Trani (13) 22; Ceteas volley Montesilvano (15) 14; Sportilia V. Bisceglie (14) 13; Gada Group Pescara (15) 13; Centrodiesel Pagliara Ap (14) 11; Dannunziana V. School (13) 9; (gare disputate)

Tagged