Serie A Beretta, la Junior Fasano resta a casa per il rinvio della sfida di Fondi

Pallamano Secondo Piano

Tra le file della compagine laziale si sono registrati casi di positività al Covid-19

FASANO – Nulla di fatto per la sfida di questo pomeriggio contro la Banca popolare di Fondi. Il ciclo dei tamponi rapidi d’effettuare alla vigilia di ogni sfida ufficiale ha fatto emergere la positività di alcuni atleti laziali decretando l’inevitabile rinvio della partita. La comunicazione è giunta dalla Federazione nelle scorse ore stabilendo il rinvio a data da destinarsi di un match che da calendario rappresenta la 14esima giornata, penultima del girone d’andata. Una sfida sul campo di una pericolante che ha solo 4 punti in classifica e sta facendo i conti con altri recuperi, viaggiando con due vittorie, avendo superato rispettivamente il Trieste (24-21) ed il Santarelli Cingoli (26-25), giocando in entrambi le circostanze in casa.

Quella di Fondi non è l’unica gara che non si giocherà considerato che nell’intera giornata sono salite a quattro le sfide rinviate, lasciando il verdetto del campo alle restanti tre. La Junior Fasano viaggia in classifica al settimo posto appaiata con altre due formazioni, avendo incamerato 10 punti. Resta inteso che la graduatoria è ancora viziata dai tanti recuperi che si terranno nelle prossime settimane.

Tagged

Lascia un commento