Seconda Categoria, l’Atletico Pezze si impone in trasferta con un risultato rotondo

Calcio Secondo Piano

Nella quarta di ritorno i biancazzurri del tecnico Vito Cardone sfoderano una prestazione scoppiettante

TRIGGIANO (BA) – L’Atletico Pezze ritorna alla vittoria e lo fa nella quarta giornata imponendosi con un risultato rotondo sul campo dell’Arcobaleno Triggiano (0-3). Per i coloro biancazzurri quella in terra barese è stata senza dubbio la migliore prestazione della stagione che ha evidenziato una squadra in grado di sfoderare una grossa mole di gioco. Il risultato finale, pur rotondo, appare bugiardo rispetto a quello che si è visto in campo.

Nel primo tempo l’Atletico fa la voce grossa

In cronaca il vantaggio arriva al 26’ al termine di un’azione personale di Francesco Fanizza che dribla il terzino di casa e mette la palla alle spalle del portiere. Prima dello scadere di tempo arriva il raddoppio con Pertosa che concretizza un penalty, alla luce di un fallo su Legrottaglie.

Nella ripresa il tris delle marcature arriva ad opera di Saponaro che al 26’ insacca, sugli sviluppi di un corner di Trisciuzzi.

Modo migliore non ci poteva essere per approcciarsi alla stracittadina di domenica prossima del “Sergio Ancona”.

Il tabellino della gara

Arcobaleno Triggiano-Atletico Pezze 2011: 0-3 (0-2)
Reti: 26’ p.t. F. Fanizza (P), 43’ p.t. Pertosa (P), 26’ s.t. Saponaro (P).
Arcobaleno Triggiano: Dalba, Boezio, Clarizio, Loporcaro, Pastore (Cortese), Nitti, Delmedico, Nuzzo (Diceglie) , Spizzico (Di Pietro) , Toritto, Mazzone (Clemente). All. Albore.
Atletico Pezze 2011: Conserva, Saponaro, Vinci (Memolla), Mancini, Fanizza G, Fanizza F (Orlando), Cardone (Tauro), Trisciuzzi, Pertosa (Olive), Musa, Legrottaglie (Carrieri). All. Cardone.
Arbitro: Carpentiere di Barletta.
Note Espulso al 32’ s.t. Boezio (T).

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *