Seconda Categoria, L’Atletico Pezze sbanca in terra jonica

Calcio Secondo Piano

Un gran tiro di Olive segna la vittoria sul campo della Virtus Maruggio

Virtus Maruggio-Atletico Pezze 2012: 2-3 (1-2)
Reti: 13′ p.t. Spinosa (A), 16′ p.t. Mancini (A), 24′ Chiego (V), 15′ s.t. Maturo (V), 31′ s.t. Olive (A).
Virtus Maruggio: Rossetti, Spano, Maiorano A., Saracino (Fusco), Maiorano E., Anamia, Chiego, Pisconti, Fiorentino, Maturo, Greco. All. Zaccaria.
Atletico Pezze 2012: Baccaro, Memolla, Vinci (Salerno), Mancini, Saponaro, Sforza, Olive, Musa, Spinosa, Trisciuzzi, Caramia. All. Cardone V.
Arbitro: Cutecchia di Bari.
Note: Al 35′ st espulso Chiego (doppia).

MARUGGIO (Ta) – Una vittoria frutto della caparbietà dei biancazzurri allenati da Vito Cardone che non si sono fermati di fronte alla reazione dei padroni di casa, capaci di recuperare il doppio svantaggio, prima della rete decisiva di Marco Olive.

“Le partite più difficili – afferma il tecnico nel dopo gara – sono quelle dove devi trovare gli stimoli giusti per poter vincere. Beh noi oggi nonostante il clima ostile e la loro voglia di non retrocedere abbiamo trovato una bella vittoria di gruppo. Soprattutto di chi in questo gruppo ci crede anche oggi”.
Una dichiarazione che si commenta da sola, al termine della vittoriosa gara giocata al Comunale “Aldo De Mitri” di Maruggio.

Uno-duo in avvio di gara poi la sofferenza prima del gol vittoria

Al pronti via il tecnico brindisino optava per il modulo classico, con il 4-4-2 che proponeva in avanti Angelo Spinosa ed Olive.

In cronaca i biancazzurri sono passati in vantaggio al 13’ con un tiro di Spinosa, su assist di Massimiliano Mancini, che non lascia scampo al portiere di casa. Il raddoppio è servito tre minuti più tardi dallo stesso Mancini. Un doppio vantaggio che metteva la gara in discesa, ma i padroni di casa non mollavano la presa e dimezzavano lo svantaggio prima dello scadere, con un tiro di precisione dal dischetto di Antonio Chiego. Prima dell’intervallo arrivava l’espulsione dello stesso autore del gol. Nella ripresa gli attacchi dei locali trovano il pari al 15’ con Vito Maturo, ma quando tutto sembrava volgere verso il pari ecco l’eurogol di Olive a chiudere la disputa in anticipo sul triplice fischio.

La formazione scesa in campo a Maruggio
Nel prossimo turno arriva il Fragagnano al “Sergio Ancona”

Archiviata l’affermazione esterna è tempo di pensare al prossimo turno con la sfida del “Sergio Ancona”, valevole per la terz’ultima di ritorno, contro un Fragagnano reduce dal pesante scivolone interno contro la New banana club Ceglie (0-4).

La classifica del girone B dopo l’ottava di ritorno

New banana club Ceglie 43; Atletico Martina 2012 42; Noci Azzurri 2006 41; Tre Colli 39; San Giorgio calcio 2017 38; Savelletri 28; Fragagnano 25; Atletico Pezze 2011 23; Civitas Conversano 17; Virtus Castellana 13; Atletico Azzurri Santa Rita 10; Virtus Maruggio 7.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *