Seconda Categoria, l’Atletico Pezze salva la faccia in pieno recupero

Calcio Secondo Piano

I biancazzurri non vanno oltre un pari in rimonta contro la Virtus Castellana

PEZZE DI GRECO – Occasione sprecata per i biancazzurri del tecnico Cardone che tra le mura amiche erano chiamati al pronto riscatto, dopo il pesante scivolone dello scorso turno sul campo della capolista Hellas Laterza. Nell’ottava giornata a far visita all’Atletico Pezze c’è la Virtus Castellana, decisamente impelagata nei bassi fondi della classifica.

Al pronti via i padroni di casa pigiano sull’acceleratore, ma non riescono ad essere concreti. In più di una circostanza e proprio l’estremo difensore ospite Nitti ad opporsi alla grossa mole di gioco sviluppata in avanti dai locali. Il vantaggio arriva nella ripresa con Bagorda, su assist dell’infaticabile Carrieri, ma i locali ci mettono lo zampino per complicarsi la vita ed ecco un black out che agevola la rimonta ospite con Vasco. La gara successivamente si sviluppa ad una sola porta ed il pari è servito in pieno recupero da Ruggieri

“Ho visto una buona reazione – afferma il tecnico Cardone – della squadra dopo la brutta sconfitta di Laterza; nel primo tempo abbiamo creato una mole di occasioni incredibili. Nel secondo tempo dopo essere passati in vantaggio abbiamo avuto 5 minuti di black out. In 10 l’ennesima reazione di una squadra che ha dimostrato di lottare fino alla fine. Sono contento del gioco e del carattere. Non del risultato”.

L’Atletico Pezze resta in zona play-off e nel prossimo turno sarà di scena a Fragagnano.

Il tabellino della gara

Atletico Pezze 2011-Castellana: 2-2 (0-0)
Reti: 2’ s.t.  Bagorda, 5’ s.t. e 19’ s.t. Vasco, 48’ s.t. Ruggieri.
Atletico Pezze 2011: Dileo, Sforza, Legrottaglie (Spinosa), Mancini (Saponaro), Fanizza, Musa, Carrieri, Trisciuzzi (Olive), Pertosa, Bagorda, Tauro (Ruggieri). All. Cardone.
Virtus Castellana: Nitti, Simone, Giudice, Iusci, Manghisi, Giodice, Troilo(Pascale), Torres, Gigante (Vasco), Mongelli (Lippolis), Gomes (Dicarolo). All. Sarangelo.
Arbitro: Bleve di Casarano.
Note: Espulso al 18’ s.t. Saponaro (A).

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *