Seconda Categoria, il Savelletri si prepara per la sfida di Coppa Puglia

Calcio Secondo Piano

Archiviato il riposo forzato per mal tempo di domenica scorsa arriva la gara di Mola

GINOSA – Tutto da rifare per il Savelletri che nell’ottava giornata era di scena sul campo della Spartan boys, ma un problema tecnico all’impianto di illuminazione ha portato l’arbitro a sospende, con conseguente rinvio, la gara. Sul Comunale di Ginosa si era abbattuto un autentico nubifragio che a quanto pare ha mando in tilt l’impianto elettrico della struttura sportiva. Per la cronaca la gara è durata appena 5 minuti con il risultato ancorato sul pari a reti bianche. Per la cronaca il recupero ripartirà dallo stesso minuto e con l’identico risultato maturato prima della sospensione.

Il Savelletri di mister Santoro era arrivato in terra jonica per fare bene dando continuità ai risultati, pur registrando defezioni pesanti come quella di Convertini e di Mammola, quest’ultimo rilegato in panca per un acciacco fisico. In merito al recupero la società nostrana ha avanzato la data di domenica 29 dicembre, giorno di riposo della categoria.

Giovedì in campo per i 16esimi di Coppa Puglia

Il prossimo turno i biancazzurri saranno di scena in casa contro il Calcio Castellana, ma nell’attesa c’è l’impegno di Coppa Puglia giovedì prossimo contro il Polminia calcio. Il Savelletri sarà di scena sul rettangolo di gioco di Mola per una gara valevole per i 16esimi di finale con la formula dell’andata e ritorno (il 12 dicembre). Per la cronaca la squadra del borgo marinaro è approdata alla fase successiva della competizione dopo aver superato, ai calci di rigore, l’Atletico Pezze, alla luce del doppio pari emerso nelle sfide (1-1; 1-1).

Per la gara di Mola, fischio d’inizio fissato alle ore 14:30, è facile prevedere un turnover con il tecnico Santoro che potrebbe dare più spazio ai calciatori meno utilizzati.

Il tabellino della gara

Spartan boys-Savelletri: 0-0 (5’ p.t. gara sospesa per nubifragio)
Savelletri: Sgobba, Salerno, Sasso, Turrone, Messina, Gjeci, Greco, Romito, Mancini, Nicolò De Giorgi, Musa. All. Santoro. A disposizione Calianno, Mammola, Santoro.
Arbitro: Bernardi di Molfetta.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *