Seconda Categoria, Il Savelletri cade in casa al fotofinish

Calcio Secondo Piano

I ragazzi del borgo marinaro soccombono in piena zona Cesarini contro il Noci

Savelletri-Noci Azzurri 2006: 1-3 (1-1)
Reti: 10′ p.t. Sibilio (aut.), 30′ Musa (S); 40′ s.t. e 46′ s.t. Recchia D. (N).
Savelletri: Olive, D’Onghia, Sasso, Micele, Romito, Calianno, Sibilio, Rubino, Musa, Gjeci, Lepore, Speciale. A disposizione: Cofano, Pugliese, Isteri, All. Palmisano.
Noci Azzurri 2006: Daprile, Moliterni, Palmisano, Conte, Masi, Genco, Sabatelli, Mangini, Recchia C., Laera, Recchia D., Laera, Recchia A. All. Palazzo.
Arbitro: Saracino di Molfetta.

MONTALBANO – Una gara a viso aperto per la compagine del borgo marinaro che regge solo un tempo alla forza di un Noci decisamente più in palla e con una maggiore tenuta atletica. Per il Savelletri resta il rammarico di aver ceduto sul finire, concedendo metri ad un avversario che ha premiato il suo pressing proprio in chiusura di match.

Un Savelletri dal fiato corto crolla nel finale

“Una gara corretta e molto combattuta – afferma il tecnico Lorenzo Palmisano – contro un avversario che ha avuto dalla sua una migliore condizione fisica. Per quello che mi riguarda la squadra era accorto di fiato già al ventesimo della ripresa ed ha pensa solo ad arroccarsi in difesa per portare in porto almeno il pari. Purtroppo non siamo riusciti a tenere le sedute d’allenamento settimanali con una certa regolarità e questo ha agevolato gli avversari. Un peccato, ma dobbiamo guardare avanti con ottimismo”.

I baresi in serie positiva da lungo tempo non si fermano neanche al Comunale di Montalbano, ma hanno sudato per portare a casa la vittoria.

Un primo tempo scoppiettante con la rete di Musa

In cronaca si mette subito in salita la sfida con l’autorete di Paolo Sibilio, sugli sviluppi di un corner. La reazione dei padroni di casa non si fa attendere ed arriva il pari di Alessandro Musa, su assist filtrante di Gianrico Lepore. Prima del riposo lo stesso Lepore ha impegnato severamente il portiere barese che gli ha negato la gioia del gol. Nella ripresa la musica cambia. I locali provano l’ultima sfuriata, ma devono guardarsi bene dagli avversari che esaltano a più ripresa l’estremo difensore Michele Olive. Intorno al ventesimo esce il perno di centrocampo Stefano Rubino per crampi a dimostrazione di una scarsa tenuta atletica della squadra. La benzina dei biancazzurri è finita ed ha buon gioco il Noci che cala una doppietta di Daniele Recchia sullo scadere che decide la sfida.

L’attaccante Gianrico Lepore
Domenica di scena a Conversano contro la Civitas

Nel prossimo turno arriva la sfida esterna sul campo della Civitas Conversano, attardata in coda alla classifica e fermamente intenzionata a svoltare in queste ultime giornate di campionato. Per la cronaca all’andata finì sul 4-1, ma ultimamente i baresi sembra avere una marcia diversa tra le mura amiche.

Classifica girone B dopo l’ottava di ritorno

New banana club Ceglie 43; Atletico Martina 2012 42; Noci Azzurri 2006 41; Tre Colli 39; San Giorgio calcio 2017 38; Savelletri 28; Fragagnano 25; Atletico Pezze 2011 23; Civitas Conversano 17; Virtus Castellana 13; Atletico Azzurri Santa Rita 10; Virtus Maruggio 7.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *