Seconda Categoria, bum bum Atletico Pezze ed arriva la seconda posizione solitaria

Calcio Secondo Piano

Nell’ottava di ritorno i biancocelesti espugnano Castellana in pieno recupero

FASANO – Vittoria esterna per l’Atletico Pezze e seconda posizione solitaria per i ragazzi del tecnico Cardone. Quando siamo a sole cinque giornate dal termine della regular season i biancocelesti portano a sei i risultati utili consecutivi, bissando il successo interno di sette giorni prima contro la capolista indiscussa del girone Hellas Laterza.

Apre le marcature Trisciuzzi per il vantaggio

In cronaca i pezzesi passano in vantaggio al 9’ con Trisciuzzi che ribadisce in rete un suggerimento filtrante di Pertosa, andando a siglare il primo sigillo personale della stagione. I locali restano in dieci alla mezz’ora, ma questo non spegne le velleità dei locali che prima dell’intervallo trovano il pari con Casulli, autore di un gran tiro dalla distanza che non lascia scampo al portiere dell’Atletico Pezze.

Chiude ancora Trisciuzzi all’ultimo respiro

Nella ripresa l’Atletico prova a ritrovare la rete del vantaggio, ma il portiere di casa Nitti mette giù la saracinesca in più di una circostanza. Al 20’ l’autore del pari si fa mettere fuori dall’arbitro e questo apre maggiori spazi agli ospiti che trovano il meritato vantaggio all’ultimo tiro con Trisciuzzi che cala una doppietta, quando all’ultimo minuto di recupero fa esplodere un destro, su suggerimento di Fanizza, che trafigge l’incolpevole portiere di casa. Triplice fischio e scene di esultanza per la compagine biancoceleste.

Il tabellino della gara

Virtus Castellana-Atletico Pezze 2011: 1-2 (1-1)
Rete: 9′ p.t., 52’ s.t. Trisciuzzi (A), 37′ p.t. Casulli (V).
Virtus Castellana: Nitti, Giodice, Galizia, Pinto, Manghisi, Casulli, Longo A, Longo P, Vasco, Mongelli, Daddato (Troilo). All. Sarangelo.
Atletico Pezze 2011: Dileo, Saponaro, Vinci, Mancini, G. Fanizza, Sforza, Olive (F. Fanizza), Trisciuzzi, Pertosa, Bagorda, Orlando (Carrieri). All V. Cardone.
Arbitro: Vigilante di Taranto.
Note: Espulsi al 32’ P. Longo (V), 20’ s.t. Casulli (V).

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *