Seconda Categoria, L’Atletico si impone a Castellana

Calcio Secondo Piano

Una rete di Vinci basta al Pezze per sbancare in esterno

Virtus Castellana-Atletico Pezze: 0-1 (0-1)
Rete: 39′ p.t. Vinci (P).
Virtus Castellana: Nitti, Torres, Messina (Camassa), Lippolis, Manghisi, Tinelli, Patruno (Mongelli), Latartara, Mammola, Comes, Pugliese. All. Sarangelo.
Atletico Pezze: Di Leo, Saponaro, Vinci, Mancini, Fanizza G., Fanizza F (Pertosa), Cardone L (Tauro), Trisciuzzi, Spinosa, Bagorda (Petrosillo), Musa (Sforza). All. Cardone V.
Arbitro: De Nicolo di Molfetta

CASTELLANA GROTTE – Una vittoria che rappresenta una vera e proprio iniezione di fiducia per l’Atletico Pezze che ritorna a muovere la classifica anche in esterno, dopo lo scivolone di San Giorgio Jonico. Nella sesta di ritorno i biancazzurri del tecnico Vito Cardone si impongono con il minimo scarto contro la Virtus Castellana, sfruttano a perfezione il ritorno alla marcatura di Giacomo Vinci.

Il tecnico Cardone incassa la seconda vittoria di fila

“Una partita interpretata alla perfezione – afferma il tecnico Cardone – con una vittoria che è il frutto di un buon gioco espresso che ci ha portato più volte vicino alla marcatura. Una vittoria che arriva a distanza di soli sette giorni dall’altro risultato pieno e questo ci carica in vista del prossimo impegno, quello interno contro l’ex capolista Martina”.

Il tecnico Vito Cardone
La cronaca della gara

In cronaca il portiere di casa a più riprese si è imposto negando la marcatura degli ospiti. Nell’ordine si è superato sul tiro da fuori di Trisciuzzi e su Spinosa in una conclusione dalla corta distanza. Prima della marcatura anche Bagorda e Musa hanno impensierito la difesa di casa, ma senza trovare fortuna. Il vantaggio, quello decisivo per la vittoria, è giunto sullo scadere di tempo con Vinci che ha centrato direttamente su punizione.

Nella ripresa gli ospiti sono rimasti in nove uomini aiutando il gioco dell’Atletico Pezze che ha avuto l’unico demerito di non riuscire a chiudere la gara in anticipo sul triplice fischio, non concretizzando le occasioni avute da Pertosa ed a seguire da Spinosa.

La classifica dopo la sesta giornata

New banana club Ceglie 37; Atletico Martina 2012 36; Noci Azzurri 2006 35; Tre Colli 33; San Giorgio calcio 2017 32; Savelletri 28;Fragagnano 25; Atletico Pezze 2011 20; Civitas Conversano 14; Virtus Castellana 13; Virtus Maruggio 10; Atletico Azzurri Santa Rita 7.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *