Prima Categoria, l’Atletico Pezze vince e continua a sperare nella salvezza

Calcio Secondo Piano

Nella settima di ritorno i biancocelesti di mister Cardone si impongono nello scontro diretto LE FOTO

PEZZE DI GRECO – Una vittoria di peso per l’Atletico Pezze che si rilancia in classifica puntando almeno ad i play-out che solo qualche settimana addietro erano una chimera. Nella settima di ritorno i biancocelesti si impongono tra le mura amiche contro la diretta concorrente per la salvezza San Giorgio calcio (3-1). Un’affermazione pesante che permette all’Atletico Pezze di continuare a credere in una salvezza al cardiopalma,

Oggi i punti in palio valevano doppio, non potevamo sbagliare”, esordisce così il tecnico Vito Cardone nel commentare la sfida. “Nonostante le tante assenze pesanti, i ragazzi hanno dimostrato di essere un vero gruppo ed abbiamo stradominato la partita. Sappiamo che la strada è ancora lunga e molto difficile, ma vogliamo salvarci a tutti i costi ed oggi ne è stata la chiara dimostrazione. Grandi ragazzi, grandissimi come sempre il mio staff e i tifosi. Crediamoci”.

Una partita salvezza, quindi, che arriva con la presenza di mister Vito Cardone in tribuna per squalifica, insieme a capitan Giuseppe Fanizza e Leo Cardone, mentre deve fare a meno di Ewane Diwouta, Francesco Fanizza e Vitopietro Potenza.

In cronaca subito in attacco gli ospiti che con Diatta si presentano solo davanti al portiere, ma all’attaccante tarantino non trova la freddezza per inquadrare lo specchio della porta, sparando la palla alta sulla traversa. Al 10′ grande inserimento sulla sinistra di Pace, servito ottimamente da Palmisano, che sblocca la gara con un piatto destro che non lascia scampo a Scarcia. I locali non arretrano di un metro ed al 18’ trova la via del raddoppio con Pertosa, lesto ad insaccare la porta dalla distanza con un gran tiro dai 30 metri. Il San Giorgio cerca di reagire e prima dell’intervallo con Pignatale spreca da ottima posizione, mentre Schiavone con un tiro da fuori sfiora il palo.

Nella ripresa gli ospiti si riversano in avanti alla ricerca della rete, mentre i locali giocano in contropiede trovando il tris al 10’ con Schiavone che colpisce al termine di una rapida ripartenza. Prima del triplice fischio arriva il gol della bandiera del San Giorgio che in piena zona Cesarini con Pignatelli insacca con un fendente da limite dell’area per il definitivo 3-1.

Nel prossimo turno arriva la sfida in casa della capolista Calcio Ceglie, un impegno sulla carta proibitivo, ma di certo i biancocelesti venderanno cara la pelle.

Il tabellino della gara

Atletico Pezze 2011-San Giorgio Calcio: 3-1 (2-0)
Rete: 10’ p.t. Pace (P), 18’ p.t. Pertosa (P), 10’ s.t. Schiavone (P), 41’ s.t. Pignatelli (S).
Atletico Pezze 2011: Lacirignola, Palmisano G, Vinci, Palmisano V (Orlando), Sforza, Pace (Spalluto), Palmisano P (Cascione), Trisciuzzi, Schiavone, Pertosa (Rosati), Olive. All Cardone V.
San Giorgio: Scarcia, Tamburrano, Sperti, Caputo, Djouf, Impagnatiello (Rizzo), Masiello (Crupi), Pignatelli, Diatta, Pignatale, Doro. All. Marangella.
Arbitro: Tullo di Bari.

La classifica di Prima Categoria – Girone B – VII^ di ritorno

Calcio Ceglie (22) 44; Levante Azzurro (20) 40; Noci Azzurri 2006 (21) 38; Atletico Martina 2012 (21) 37; Ideale Bari (22) 35; Football club Santeramo (21) 33; Don Bosco Manduria (22) 32; Calcio Castellana (22) e Ragazzi sprint Crispiano (21) 30; Real Sannicandro (21) 28; Lizzano 1996 (21) 23; Noja calcio 96 (22) 21; Hellas Laterza (21) e Atletico Pezze 2011 (21) 16; San Giorgio calcio 2017 (22) 15. (gare giocate)

(Fotogallery Mario Rosato)

Tagged