Il Palermo calcio effettua la rifinitura alla Bs sport prima della sfida di campionato

Calcio Secondo Piano

In vista del recupero della 12esima giornata di ritorno i rosanero hanno fatto tappa in zona

FASANO – Nel tardo pomeriggio in zona ha effettuato l’allenamento di rifinitura il Palermo calcio presso il rettangolo di gioco della Bs Sport. Nella nota struttura nata alla periferia della città i rosaneri guidati da tecnico Filippi hanno gettato le basi per preparare in loco la gara che li vedrà impegnati domani (mercoledì 7 aprile) sul rettangolo di gioco del “Veneziani” di Monopoli per affrontare la locale compagine di mister Scienza. Fischio d’inizio fissato alle ore 15 per il recupero della 12esima giornata di ritorno del campionato di serie C girone C, non disputata per la presenza di alcuni positivi al Covid-19 tra le file della formazione biancoverde del Monopoli.

Il Palermo calcio è approdato in Puglia con gran parte dei calciatori presenti in rosa. Tra i 24 convocati sono ritornati a disposizione anche i due giovani terzini. Doda e Corrado sono tornati ad essere arruolati dopo uno stop di quasi due mesi. Non sarà della sfida Almici, squalificato per un turno dal giudice sportivo per atto di violenza verso un avversario in azione di gioco nell’impegno con la Casertana. Assente anche Lancini, fuori in via precauzionale per un problema gastrointestinale. Queste le indicazioni emerse dal sintetico della Bs sport, dove i rosanero hanno gettato le basi per un recupero importante in chiave classifica, considerata la corsa in piena zona play-off dei siciliani. Infatti il Palermo calcio viaggia a ridosso della zona spareggi promozione con 42 punti e due gare da recuperare, per la cronaca manca all’appello anche quella interna con il Foggia.

Terminata la seduta atletica la società del Palermo calcio ha omaggiato lo staff della Bs sport di Gianclaudio Semeraro con una maglia ufficiale che farà bella mostra nella bacheca della società fasanese che sta entrando nelle simpatie di non poche società di calcio a livello nazionale che vedono in zona un punto di riferimento importante per pianificare le proprie trasferte ed il merito è certamente di una struttura valida che può contare anche su un rettangolo di gara in erbetta sintetica di ultima generazione.

Tagged